Formato: 1,2 g

Prezzo: 11,89 euro

Dove trovarla: supermercati, profumerie, sito ufficiale

Sito ufficiale: http://www.loreal-paris.it/index.aspx

Adatto a: tratti morbidi, sfumabili

Visto che è tanto che non parliamo di trucco e sapete che alla matita occhi non rinuncerei mai, nella recensione di oggi vi parlerò di Le Smoky By Superliner di L’Oréal Paris!

L’Azienda

Come sapete L’Oréal è leader mondiale nella bellezza con prodotti make-up, cosmetici, prodotti per la cura dei capelli, profumi. Il gruppo nasce nel 1907 con il chimico francese Eugène Schueller che mise a punto una formula di sintesi che permetteva di tingere i capelli, battezzata Auréole. Solo nel 1939 muta in una SA (società anonima), assumendo la denominazione L’Oréal ad oggi con Capitale ripartito tra Liliane Bettencourt (27,5%) venuta a mancare recentemente nel settembre 2017, Nestlé (26,4%) e il Ministero del Tesoro francese(3,9%); il rimanente 42,2% è detenuto dal pubblico.

Il prodotto

Una matita ad alta precisione per disegnare nella maniera desiderata il contorno degli occhi e, grazie alla sua spugnetta incorporata, sfumare il colore a piacimento fino ad ottenere l’effetto desiderato.

E’ disponibile in 4 colorazioni che permettono di scegliere un utilizzo con tratto netto oppure di sfumare il colore.

  • 201 black velour
  • 202 mistic grey
  • 204 brown fusion
  • 207 stormy sea

La mia Esperienza

Ho comprato la matita Le Smoky di L’Oréal nella tonalità nero 201 Black Velour per utilizzarla come kajal.

Il tratto è molto morbido, delicato sull’occhio da utilizzare sia internamente sia sulla palpebra. La texture morbida permette di definire il tratto con una singola passata e in maniera netta anche se è sembre necessario mantenere la punta ben temperata per evitare fastidiose sbavature alla fine della riga.

Il colore è molto intenso e può essere sfumato ad ottenere un effetto smoky grazie al pennellino in dotazione.

Si possono creare effetti smoky più o meno intensi. Io preferisco nel trucco di tutti i giorni creare un effetto leggero e naturale.

Quello che vedete l’ho ottenuto con il pennellino in dotazione che è molto comodo ma a volte, mentre si sfuma si rischia di asportare completamente la matita che è molto morbida creando delle zone di buco.

L’effetto è migliore se la sfumatura viene fatta con un pennello. La matita comunque è piacevolmente lavorabile per questo scopo e può creare effetti soddisfacenti e fantasiose in questa e in altre colorazioni.

Adatto comunque a soggetti e pelli sensibili, non mi ha mai dato nessun problema di allergia o sensibilizzazione. La durata è molto buona, 8 ore circa. Talvolta se il tratto non e sottile, con il tempo tende a sbavare un pò nel punto più esterno della palpebra.

L’INCI  contiene diversi componenti siliconici e sintetici. Un INCI in linea con quello di altre matite di grande distribuzione ma se ne possono trovare altre molto più blande e naturali. Peccato per la cera presente a concentrazioni elevate e di derivazione da olii sintetici di idrocarburi. Cere meno fittizie potrebbero ugualmente dare delle performance elevate e consentirebbero un prodotto più naturale.

Cosa mi è piaciuto:

una matita morbida, che tratta bene l’occhio senza irritarlo. Piacevole da utilizzare.

Cosa non mi è piaciuto:

a volte crea delle sbavature durante la giornata che vanno corrette.

Voto da 1 a 10: 8

Profumazione

N/A

Efficacia

Texture

Prezzo

Packaging

INCI

L’ANGOLO DELL’INCI

nuvola HYDROGENATED POLYISOBUTENE: condizionante per la pelle, emolliente, viscosizzante. Polimero che aumenta lo spessore della parte lipidica oleosa dei prodotti. Si secca per formare un sottile rivestimento sulla pelle, sui capelli o sulle unghie.  Agisce come un lubrificante sulla superficie della pelle conferendo un aspetto morbido e liscio Nei prodotti cosmetici e per la cura personale, vengono utilizzati in rossetti, trucco occhi e viso, prodotti per la cura della pelle e solari. Valutato dalla Cosmetic Ingredient Review (CIR), ingrediente sicuro per utilizzo cosmetico e per la cura personale.

nuvola SYNTHETIC WAX: legante, emulsionante, viscosizzante, antistatico. Cera derivata dalla miscela di vari olii, una combinazione complessa di idrocarburi ottenuti da frazioni di petrolio. Utilizzata in molti tipi di prodotti, compresi rossetti, prodotti per neonati, per il trucco occhi e viso, nonché per la cura delle unghie, della pelle, tinture, creme solari, profumi. Aumenta la resistenza, consistenza e la stabilità dei prodotti mantenendo uniti gli ingredienti. Valutato dalla Cosmetic Ingredient Review (CIR), ingrediente sicuro per utilizzo cosmetico e per la cura personale. Questi oli sintetici inibiscono i pori, promuovono la crescita di punti neri

sole ETHYLHEXYL PALMITATE: emolliente e solubilizzante, aumenta la stendibilità e disperde i pigmenti. Valutato dalla Cosmetic Ingredient Review (CIR), ingrediente sicuro per utilizzo cosmetico e per la cura personale. Può essere usato in Europa secondo le disposizioni generali del regolamento sui cosmetici dell’Unione Europea (se di origine non animale). Le materie prime di origine animale devono essere conformi alle normative dell’Unione Europea per i sottoprodotti animali.

nuvola POLYMETHYL METHACRYLATE: filmante, texturizzante. Utilizzato per il trucco degli occhi, e make-up in generale, per prodotti per i capelli e per la cura delle unghie. Migliora la stendibilità del prodotto, conferendo un tocco asciutto e vellutato ed elimina le untuosità. Utilizzatoanche come riempitivo delle rughe. Valutato dalla Cosmetic Ingredient Review (CIR), ingrediente sicuro per utilizzo cosmetico e per la cura personale. In Canada è classificato come sospetto di tossicità.Sospetto cancerogeno ma l’Agenzia internazionale per la ricerca sul cancro (IARC) ha dichiarato che non è probabile che sia un cancerogeno umano. Non provoca sensibilizzazioni né allergie.

sole COPERNICIA CERIFERA CERA/ CARNAUBA WAX: emolliente / filmante. E’ ottenuta dalle foglie della palma tropicale brasiliana.  Utilizzata nei prodotti per neonati, prodotti per il bagno, rossetti, makeup, fragranze, prodotti per la cura dei capelli e per la cura della pelle, prodotti per la pulizia personale, per la rasatura e protezioni solari. Usata per aumentare la viscosità della fase grassa e conferire consistenza e solidità. Nei prodotti per il trucco degli occhi, le cere si irrigidiscono ma non induriscono il prodotto e la flessibilità e la plasticità delle cere facilitano l’applicazione. Queste cere possono anche funzionare in prodotti depilatori per rimuovere meccanicamente i peli indesiderati. Il gruppo del Cosmetic Ingredient Review (CIR), ha valutato questo ingrediente sicuro per utilizzo cosmetico e per la cura personale.

sole RHUS SUCCEDANEA FRUIT CERA/ RHUS SUCCEDANEA FRUIT WAX: emulsionante in particolare nei cosmetici e nei prodotti per la cura personale che richiedono una consistenza cremosa. Cera ottenuta dalle bacche di una pianta diffusa in Cina e Giappone. Utilizzata nella formulazione di un’ampia gamma di prodotti, tra cui prodotti per neonati, per il bagno, rossetti, trucco, fragranze, prodotti per la cura di unghie, per la rasatura e per il sole. Conferisce plasticità e flessibilità al prodotto. Quando viene utilizzata nel trucco degli occhi, si irrigidisce ma non indurisce il prodotto, e facilita l’applicazione. Queste cere possono essere utilizzate nei prodotti depilatori per rimuovere meccanicamente i peli indesiderati. Valutato dalla Cosmetic Ingredient Review (CIR), ingrediente sicuro per utilizzo cosmetico e per la cura personale.

nuvola BEHENYL DIMETHICONE/ BIS-VINYL DIMETHICONE CROSSPOLYMER:  condizionante per la pelle, silicone lubrificante. Rende la pelle liscia e forma una pellicola coesa sulla pelle, capelli o unghie.

sole HYDROGENATED VEGETABLE OIL: emolliente. E’ una miscela di trigliceridi idrogenati che si ottengono dall’olio di palma. Rallenta la perdita di acqua dalla pelle formando una barriera sulla sua superficie. Può anche essere usato come agente di condizionamento dei capelli. Utilizzato nella formulazione di prodotti per il bagno, prodotti per la pulizia, trucco occhi, profumi, polveri, trucco viso, prodotti per la pulizia personale, per il bagno e altri prodotti per la pelle. Considerato sicuro per utilizzo cosmetico. Valutato dalla Cosmetic Ingredient Review (CIR), ingrediente sicuro per utilizzo cosmetico e per la cura personale. Può essere usato in cosmetici e prodotti per la cura personale commercializzati in Europa secondo le disposizioni generali del regolamento sui cosmetici dell’Unione Europea.

sole OZOKERITE: legante, emulsionante, viscosizzante, opacizzante. Cera minerale derivata dal carbone. Utilizzata in molti tipi di prodotti, compresi rossetti, prodotti per neonati, per il trucco occhi e viso, nonché per la cura delle unghie, della pelle, tinture, creme solari, profumi. Aumenta la resistenza, consistenza e la stabilità dei prodotti mantenendo uniti gli ingredienti. Valutato dalla Cosmetic Ingredient Review (CIR), ingrediente sicuro per utilizzo cosmetico e per la cura personale.

nuvola POLYMETHYLSILSESQUIOXANE: agente opacizzante, silicone, emolliente, texturizzante. Utilizzato in molti prodotti per la cura della pelle, dei capelli, rendendoli lisci, setosi e aumentando la capacità di pelle e del capello di respingere l’acqua. E’ considerato un ingrediente sicuro.

nuvola CETYL DIMETHICONE/ BIS-VINYL DIMETHICONE CROSSPOLYMER:  antischiuma, condizionante per la pelle, occlusivo, emolliente, silicone lubrificante. Rende la pelle liscia e forma una pellicola coesa sulla pelle, capelli o unghie, ha proprietà filmogene, emollienti, stabilizzanti . Conferisce lucentezza ai capelli e resistenza all’acqua in prodotti come protezioni solari. Utilizzato in prodotti come creme, latti detergenti, shampoo, balsami, solari e prodotti per la cura dei capelli. Valutato dalla Cosmetic Ingredient Review (CIR), ingrediente sicuro per utilizzo cosmetico e per la cura personale.

nuvola POLYETHYLENE: legante, emulsionante. Usato per tenere insieme gli ingredienti in un composto complesso. Può essere utilizzato per diluire altri solidi, o per aumentare lo spessore della porzione lipidica (olio). Aiuta la formazione di un sottile strato sulla pelle, capelli, unghie.  E’ presente in eyeliner, mascara, ombretti, matite per sopracciglia, rossetti, fard, ciprie fondotinta, detergenti per la pelle e prodotti per la cura della pelle.  Se utilizzato in prodotti per l’igiene orale, rende lucidi i denti, migliora l’alito, pulisce o deodora i denti e la bocca. Piccole perle in polietilene sono utilizzate anche come esfoliante e  levigante. Valutato dalla Cosmetic Ingredient Review (CIR), ingrediente sicuro per utilizzo cosmetico e per la cura personale alle attuali concentrazioni d’uso. Il polietilene può essere utilizzato in cosmetici e prodotti per la cura personale commercializzati in Europa secondo le disposizioni generali del regolamento sui cosmetici dell’Unione Europea. In fase di valutazione l’impatto ambientale delle plastiche e microplastiche utilizzati in prodotti per cosmetici, make-up e scrub, per la persistenza nell’ecosistema e in particolare in quello marino e nella catena alimentare che coinvolge le specie marine e di conseguenza l’uomo.

sole CALCIUM SODIUM BOROSILICATE: riempitivo. Utilizzato in prodotti per il trucco e per le unghie. Valutato dalla Cosmetic Ingredient Review (CIR), ingrediente sicuro per utilizzo cosmetico e per la cura personale. Può essere utilizzato in cosmetici e prodotti per la cura personale commercializzati in Europa secondo le disposizioni generali del regolamento sui cosmetici dell’Unione Europea.

fulmine LECITHIN: emolliente, emulsionante. Proprietà idratanti, rende la pelle elastica e riduce i problemi di desquamazione. Può essere utilizzata nei prodotti ad una concentrazione massima del 15%. Non va utilizzata in presenza di agenti nitro santi o di nitrati poiché può provocare il rilascio di ammine.

nuvola SILICA: texturizzante, levigante e modificatore reologico. Conferisce una buona scorrevolezza e rende il prodotto non unto poiché assorbe i composti oleosi ed  è pertanto ideale per pelli miste e grasse migliorandone l’aspetto e  grana della pelle. La Silica usata in cosmesi è nella forma amorfa e non cristallina pertanto non risulta pericolosa (la cristallina in caso di inalazione può provocare silicosi). Il gruppo di esperti CIR indica che l’inalazione di elevate quantità di silice amorfa possono irritare le vie respiratorie, Tuttavia nei cosmetici, quando è posata sulla pelle non dà effetti irritanti o di sensibilizzazione. Hanno concluso che nei prodotti cosmetici e per la cura personale, sia un prodotto sicuro.

sole TOCOPHEROL: antiossidante. E’ la famosissima vitamina E, in grado di contrastare l’attività dei radicali liberi e quindi l’invecchiamento cutaneo. Ottima tollerabilità sulla pelle.

sole ASCORBYL PALMITATE: derivato della vitamina C. Previene l’invecchiamento cellulare e preserva i prodotti dall’ossidazione. La sua funzione è rafforzata dall’utilizzo di vitamina E. Usato ad una concentrazione massima dello 0,2%. E’ considerato sicuro per uso cosmetico.

sole CITRIC ACID: Agente tampone, regolatore di pH. Utilizzato ad una concentrazione massima dell’1%, è utilizzato anche come agente esfoliante. E’ considerato sicuro per uso cosmetico.

sole TIN OXIDE: Abrasivo, agente di carica,  opacizzante, additivo reologico. Ingrediente in stato di verifica in quanto usato in nanoparticelle. Utilizzato anche per ricoprire la mica in maniera tale da riflettere la luce dando effetti luminosi/metallizzati.

Può contenere

sole CI 77491: pigmento organico, ossido di ferro. Conferisce tonalità alla pelle. Utilizzato in molti prodotti per make Up e per la cura della pelle. A seconda delle specifiche degli ossidi di ferro o miscele, il colore varia da arancio, rosso, giallo al nero. Può essere utilizzato in modo sicuro per i cosmetici coloranti e prodotti per la cura personale, compresi i prodotti destinati ad essere utilizzati sulle labbra e  nella zona degli occhi, se sono conformi alle specifiche FDA. E’ elencato come CI 77.489, CI 77491, CI 77492, e CI 77499 nell’allegato IV, parte I  del regolamento sui cosmetici dell’Unione Europea e può essere utilizzato in tutti i prodotti cosmetici e prodotti per la cura personale senza limitazioni.

sole CI 77492:  ossido di ferro giallo. in campo alimentare è  l’E172.  Utilizzato per conferire una colorazione particolare al viso. Non si conoscono controindicazioni in uso cosmetico. . A seconda degli ossidi di ferro o miscele di ossidi di ferro utilizzati, il colore varia da arancione, rosso, giallo al nero. Gli ossidi di ferro sono sicuri nei prodotti per la colorazione, compresi i prodotti cosmetici e di cura personale applicati alle labbra e l’area dell’occhio, a condizione che soddisfino determinate specifiche previste dall’FDA. Gli ossidi di ferro sono elencati come CI 77489, CI 77491, CI 77492 e CI 77499 nell’allegato IV, parte I del regolamento cosmetico dell’Unione Europea e possono essere utilizzati senza restrizione quando i requisiti di purezza sono soddisfatti. Se utilizzato in prodotti cosmetici nell’Unione Europea, questo ingrediente deve essere elencato sull’etichetta dal suo numero CI (Color Index).

sole CI 77499/ IRON OXIDES: ossido ferroso, ferrico nero. Utilizzato per conferire tonalità alla pelle. A seconda degli ossidi di ferro o miscele di ossidi di ferro utilizzati, il colore varia da arancione, rosso, giallo al nero. Gli ossidi di ferro sono sicuri nei prodotti per la colorazione, compresi i prodotti cosmetici e di cura personale applicati alle labbra e l’area dell’occhio, a condizione che soddisfino determinate specifiche previste dall’FDA. Gli ossidi di ferro sono elencati come CI 77489, CI 77491, CI 77492 e CI 77499 nell’allegato IV, parte I del regolamento cosmetico dell’Unione Europea e possono essere utilizzati senza restrizione quando i requisiti di purezza sono soddisfatti. Se utilizzato in prodotti cosmetici nell’Unione Europea, questo ingrediente deve essere elencato sull’etichetta dal suo numero CI (Color Index).

sole MICA: allumino silicato, pigmento perlescente ad effetto coprente, con proprietà sebo-regolatrici e lenitive. Conferisce luminosità al viso. Utilizzato per ombretti, rossetti e fondotinta.

nuvola CI 77891/ TITANIUM DIOXIDE: Biossido di Titanio. Pigmento, minerale naturale estratto e poi purificato per utilizzo cosmetico. In campo alimentare è  l’E171. E’ utilizzato in modo sicuro in molti prodotti da pitture e cibo ai farmaci e cosmetici. Svolge inoltre un ruolo importante in alcuni prodotti di protezione solare per proteggere la pelle dalle radiazioni ultraviolette nocive del sole poiché ha anche proprietà di filtro fisico UVA+UVB.  Può essere utilizzato nelle creme solari fino ad una concentrazione del 25%.E’ utilizzato come colorante per conferire un colore bianco a cosmetici e prodotti per la cura personale che vengono applicati sulla pelle (compreso il contorno occhi), unghie e labbra. Contribuisce ad aumentare l’opacità e a ridurre la trasparenza delle formule dei prodotti. Il biossido di titanio assorbe anche, riflette, o diffonde la luce (tra cui la radiazione ultravioletta del sole), che può comportare il deterioramento di prodotti. Può portare alla formazione di radicali liberi e sotto osservazione per eventuali danni che può provocare all’organismo se usato sotto forma di nanoparticelle. Va quindi preferito l’utilizzo di titanio rivestito, che solitamente è il più impiegato in cosmetica mentre nanoparticelle possono trovarsi nellel protezioni solari. Nell’ambito della cosmetica, ampi studi evidenziano che nanoparticelle di questa sostanza non possono penetrare attraverso la pelle.Questa conclusione, tuttavia, non si applica alle applicazioni che potrebbero portare a esposizione per inalazione di nanoparticelle di biossido di titanio (come polveri o prodotti spruzzabili).

sole CI 77007/ ULTRAMARINES: pigmento sintetico chiamato ultramarine, di colore blu. Conferisce colore ai cosmetici e ai prodotti per la cura personale. Può essere usato in sicurezza per la colorazione di cosmetici e prodotti per la cura personale, compresi rossetti e i prodotti destinati all’uso nell’area dell’occhio, quando sono conforme alle specifiche della FDA. E’ elencato come CI 77007 nella Direttiva Cosmetica dell’Unione Europea (Allegato IV, Parte I) e può essere utilizzato nei prodotti cosmetici e per la cura personale senza limiti in concentrazione. Deve essere denominato con la dicitura CI 77007.

sole CI 75470/ CARMINE: Carmine è un pigmento rosso brillante a base di cocciniglia che conferisce un colore rosso ai cosmetici e ai prodotti per la cura personale. Viene utilizzato nella formulazione di una vasta gamma di tipologie di prodotto tra cui trucchi e smalto.

nuvola CI 77510/ FERRIC AMMONIUM-FERROCYANIDE: colorante per cosmetici, prussian blue. Utilizzato nella formulazione di trucco, prodotti per la cura dei capelli, prodotti per il bagno, smalto e prodotti per la cura della pelle. La FDA ha stabilito che è sicuro per l’uso come colorante nei cosmetici esternamente applicati e prodotti per la cura personale, inclusi prodotti applicati all’area dell’occhio, quando questi ingredienti sono conformi alle specifiche FDA. Non può essere utilizzato nei prodotti destinati all’uso sulle labbra. Nei prodotti destinati all’Unione Europea deve essere esente da ioni di cianuro ed è necessario utilizzare il nome INCI CI 77510, ad eccezione dei prodotti coloranti per capelli. Negli Stati Uniti, è necessario utilizzare il nome INCI Ferric Ferrocyanide.

sole CI 77400/ COPPER POWDER: colorante per cosmetici. Utilizzato nella formulazione di prodotti per trucco degli occhi, polveri viso, rossetti, spray per capelli e per la colorazione dei capelli. Conferisce un colore marrone ai cosmetici e ai prodotti per la cura personale. La FDA ha stabilito che è sicuro per l’uso come colorante nei cosmetici esternamente applicati e prodotti per la cura personale, inclusi prodotti applicati all’area dell’occhio, quando questi ingredienti sono conformi alle specifiche FDA.

sole CI 77000/ ALUMINIUM POWDER: colorante per cosmetici. Utilizzato nella formulazione di trucchi per occhi e viso, prodotti per la colorazione dei capelli, smalti per unghie. La polvere di alluminio conferisce un colore bianco a cosmetici e prodotti per la cura personale applicati alla pelle. La FDA ha stabilito che è sicuro per l’uso come colorante nei cosmetici esternamente applicati e prodotti per la cura personale, inclusi prodotti applicati all’area dell’occhio, quando questi ingredienti sono conformi alle specifiche FDA.