L’estate finalmente sta arrivando. Siete pronti per la prova costume? Che manchino pochi giorni per la vostra  tanto attesa vacanza al mare, o che dobbiate aspettare l’arrivo di agosto; che partiate per lunghe settimane o semplicemente per qualche toccata e fuga in giornata, certamente nella vostra borsa non potranno mancare i tanto amati solari!

Io mi reputo fortunata perché ho già potuto trascorrere una settimana di vero e proprio relax sulle spiagge pugliesi! Proprio in questa occasione ho provato un marchio nuovo per me: Hawaiian Tropic.

L’Azienda

Un marchio statunitense che produce dal 1969 una vasta gamma di protezioni solari, Lozioni, Oli, Doposole e Lucidalabbra che proteggono dai danni delle radiazioni UVA e UVB. Il nome Hawaiian Tropic deriva da una miscela di ingredienti, basata su un insieme di oli naturali che i nativi Hawaiani utilizzavano sulla loro pelle, e che hanno permesso di dare vita a dei prodotti che proteggono dal sole e preservano l’abbronzatura. I prodotti di Hawaiian Tropic sono consigliati dall’associazione Skin Cancer Foundation, un’associazione no-profit che raccomanda l’utilizzo regolare di protezioni per evitare i danni e invecchiamento della pelle causati dai raggi UV.

Facendo un giro sul sito ufficiale http://www.hawaiiantropicshop.it/home/it/ in questo momento potete acquistare 4 prodotti a 29,99 euro (la stessa offerta vale per multipli di 4).

E’ presente una vasta gamma di protezioni solari  a partire da SPF 6 fino a SPF  50.

DRY OIL CONTINUOUS SPRAY SPF 30

Formato: 180 ml

Prezzo: 13,99 euro

Dove trovarlo: presso i supermercati o su http://www.hawaiiantropicshop.it/home/it/

Il Prodotto

Sono rimasta entusiasta dalla praticità di utilizzo di questo Olio protettivo Spray. L’applicazione è comodissima grazie alla presenza del nebulizzatore che consente una distribuzione omogenea, permettendo di spruzzare il prodotto senza doverlo spalmare. Addio quindi a mani “impiastricciate”, in un semplice “click” che rende la distribuzione molto veloce su tutto il corpo. Il prodotto è efficace, la protezione ottima, nessuna scottatura e colorito omogeneo.

Texture, Profumazione e Packaging

Lo spray nebulizza in maniera veramente efficace con goccioline molto sottili che consentono una dispersione omogenea evitando quindi la spiacevole distribuzione a chiazze. Inoltre all’applicazione segue una piacevolissima sensazione di freschezza accompagnata dal profumo tropicale di cocco e mango che dà un tocco magico e intenso all’estate. Nonostante sia classificato come olio non unge, si assorbe subito e non ha bisogno di essere spalmato. Il packaging è super funzionale: la bomboletta color bronzo è priva di tappo poiché presenta una chiusura ON-OFF azionabile mediante la rotazione di una comoda griglia.

Il prodotto non fuoriesce in posizione di chiusura.

INCI:

Nonostante la presenza di Olio di Cocco, ricco di Vitamine e con proprietà nutrienti, lenitive, idratanti, estratti essenziali di tutto rispetto e ricchi di Vitamine (Aloe Vera, Papaya, Mango, Passiflora, Psidium Guajava, plumeria Acutifolia) l’INCI non mi ha affatto convinto. Da un lato mi tranquillizza la presenza del marchio Skin Cancer Foundation, ma dall’altro sono presenti dei filtri solari che alcuni studi hanno indicato come riscontrabili nelle urine e quindi assorbibili e accumulabili e con possibile effetto ormonale estrogenico. Inoltre sono presenti PEG e paraffina liquida che non amo, poiché è un agente filmante derivato dal petrolio, che conferisce apparente idratazione ma in realtà non permette alla pelle di respirare. Insomma non è un INCI verde!

Informazioni dettagliate nell’Angolo dell’INCI a fine articolo.

Cosa mi è  piaciuto?

La praticità e comodità del prodotto. L’applicazione omogenea. Finalmente potersi proteggere in un click e in poco tempo!!!

Cosa non mi è  piaciuto?

L’INCI. Non compro per forza prodotti con INCI verde ma tuttavia evito sostanze dubbie.

Voto da 1 a 10: 6

Profumo

5 stelle

Efficacia

Texture

5 stelle

Prezzo

5 stelle

Packaging

5 stelle

INCI

AFTER SUN BODY BUTTER EXOTIC COCONUT

Formato: 200 ml

Prezzo: 11,49 euro

Dove trovarlo: presso i supermercati o su http://www.hawaiiantropicshop.it/home/it/

Il Prodotto: Texture e Packaging

Il doposole Body Butter Exotic Coconut, risulta invitante già alla vista in una confezione pratica a barattolo con tappo a vite, completamente in plastica.

Il gioco di colori rispettivamente azzurro trasparente per il barattolo e pastello per il tappo decorato con motivi floreali hawaiani, rimanda subito la mente ad acque cristalline e invoglia decisamente a partire per le vacanze!

La crema di colore giallo vaniglia ha un effetto molto idratante e nutriente; la texture è morbida e corposa ma tuttavia non unta, più che un burro ricorda una crema molto ricca.

Si assorbe in tempi abbastanza rapidi senza ungere e non lascia la fastidiosa patina bianca.

La pelle è nutrita, fresca e profumatissima grazie alle fragranze tropicali. Svolge un’azione lenitiva su scottature e arrossamenti. Utilissima anche per pelli screpolate poiché va a nutrirle profondamente.

INCI:

Anche qui l’INCI lascia a desiderare. Gli estratti vegetali presenti anche nel Dry Oil Spry Solare SPF30, lasciano spazio anche qui a sostanze a bollino rosso come Trietanolammina,  Ceteth-10 Phosphate, non proprio l’ideale per la formazione di sostanze o la presenza di impurezze dannose e Parabeni, sotto indagine per interferenzecon il sistema endocrino. Un vero peccato per dei prodotti così soddisfacenti e funzionali. Speriamo che in futuro le formulazioni possano migliorare!

Cosa mi è  piaciuto?

Il Packaging e i colori sgargianti. La texture non unta ma molto morbida e delicata. L’elevato potere idratante e nutriente.

Cosa non mi è  piaciuto?

L’INCI. Non compro per forza prodotti con INCI verde ma tuttavia evito sostanze dubbie.

Voto da 1 a 10: 7

Profumo

5 stelle

Efficacia

Texture

5 stelle

Prezzo

5 stelle

Packaging

5 stelle

INCI

L’ANGOLO DELL’INCI

DRY OIL CONTINUOUS SPRAY SPF 30

nuvola ALCOHOL DENAT.: ottime capacità  di solvente, evapora velocemente a contatto con  la pelle lasciando una sensazione  di freschezza a  concentrazioni non elevate  (non va utilizzato nelle zone più  delicate come contorno occhi può essere  irritante). Antimicrobico e  antischiuma.

sole OCTOCRYLENE:  filtro solare. Utilizzato per la protezione dei capelli e anche per quella dei cosmetici nei confronti del deterioramento provocato da raggi UV. Può essere impiegato ad una concentrazione massima del 10% nei cosmetici.

fulmine BENZOPHENONE-3: chiamato anche Oxybenzone, filtro UV chimico protegge la pelle dalle radiazioni nelle protezioni solari oppure protegge i prodotti cosmetici dal deterioramento. Utilizzato principalmente nella formulazione di smalti, prodotti per il bagno, per il trucco, per i capelli, nelle creme solari e nei prodotti per la cura della pelle. Secondo  alcuni studi alcuni ingredienti delle protezioni solari, incluso l’Oxybenzone, possono avere attività ormonali estrogeniche correlate al cancro al seno o legami (ancora da accertare) con l’endometriosi (di questa  malattia sono ancora sconosciute le cause). Il comitato scientifico della Commissione europea per i prodotti cosmetici e non alimentari destinati ai consumatori (SCCNFP) ha considerato la problematica e ha concluso che i filtri UV usati nei prodotti solari consentiti sul mercato europeo non hanno effetti estrogenici che potrebbero compromettere la salute umana. Ci sono diversi sospetti associati all’utilizzo del benzofenone-3 o oxybenzone. E’ stata dimostrata a sua capacità di penetrare nella pelle e causare foto-sensibilità, è stato inoltre collegato a eczema e allergie a contatto. In alcuni studi la presenza di benzofenone-3 ha dimostrato un aumento della produzione di radicali liberi dannosi e una capacità di attaccare le cellule del DNA. Per questo motivo, si ritiene che sia un fattore che contribuisce al recente aumento dei casi di melanoma. Considerato inadatto per i bambini di età inferiore a tre anni. Approvato dall’FDA, può essere utilizzato ad una concentrazione massima del 6%. Il gruppo del Cosmetic Ingredient Review (CIR), ha valutato questo ingrediente sicuro per utilizzo cosmetico e per la cura personale. Incluso nell’allegato VII, parte 1 (filtri UV che possono contenere i prodotti cosmetici) della direttiva cosmetica dell’Unione Europea, può essere utilizzato in concentrazioni fino al 10%; inoltre prodotti solari contenenti 0,5% Oxybenzone devono essere etichettati con “contiene Oxybenzone. La Svezia ha vietato l’uso di questo ingrediente.

nuvola ACRYLATES/OCTYLACRYLAMIDE COPOLYMER: filmante, fissativo per i capelli. Forma una pellicola continua su pelle, e capelli permettendo ai prodotti ad aderire meglio e conferendo un effetto waterproof. Utilizzato nei prodotti solari, creme da giorno con SPF, Spray per capelli, mascara, profumi, eyeliner, blush e olii abbronzanti. Forma inoltre uno strato protettivo che conferisce lucidità e una sensazione di morbidezza.

nuvola BUTYL METHOXYDIBENZOYLMETHANE: filtro chimico a largo spettro che assorbe tutta la gamma  dei raggi UVA. oiché offre protezione solamente nei confronti dei raggi UVA, deve essere associato a filtri UVB in modo da garantire una copertura completa nei confronti di tutta la gamma delle radiazioni. Viene impiegato nella formulazione di prodotti di protezione solare, prodotti per il bagno, per la pelle, detergenti, prodotti per capelli, unghie e fragranze. Negli Stati Uniti, quando utilizzato deve essere indicato in etichetta come Avobenzone.La Food and Drug Administration (FDA) ha approvato il suo utilizzo come principio attivo nelle protezioni solari in concentrazioni fino al 3%. Alcuni studi suggeriscono che possa avere attività estrogeniche. Il SCCNFP ha concluso che i filtri UV usati nei prodotti solari consentiti sul mercato europeo non hanno effetti estrogenici che potrebbero compromettere la salute umana. E’ elencato come 1- (4-tert-butylphenyl) -3- (4-methoxyphenyl) propane-1,3-dione nella Direttiva Cosmetici dell’Unione Europea e può essere utilizzato come filtro UV in cosmetici e cura personale Prodotti con una concentrazione massima del 5% (cfr. Allegato VII). Il regolamento Health Canada consente l’uso in prodotti di protezione solare in concentrazioni inferiori al 5%. Alcuni studi hanno dimostrato che viene assorbito dal corpo e secreto nell’urina, pertanto non è raccomandato l’utilizzo su bambini o nelle donne in gravidanza.

fulmine PARAFFINUM LIQUIDUM: emolliente. E’ un ingrediente controverso. Ha un ottimo   effetto poiché contribuisce a rendere la pelle morbida, idratata e levigata. Tuttavia crea un film lipidico sulla pelle che può occludere i pori e avere un effetto comodogeno (a meno che non sia usato in forma molto pura). Non è adatto quindi a chi ha pelli con questa tendenza o che soffrono di acne.

nuvola PHENETHYL BENZOATE: emolliente, deodorante. Sospetto tossico per l’ambiente (Environment Canada Domestic Substance List).

nuvola PARFUM:  termine generico per indicare una fragranza data dalla combinazione di ingredienti naturali e/o sintetici. Regolamentate dall’ IFRA (Fragrance Association), dall’FDA. Sono sicure sulla maggior parte delle persone ma su altre possono provocare allergie e sensibilizzazioni.

sole COCOS NUCIFERA OIL: agente condizionante per i capelli e per la pelle. Conosciuto come olio di cocco. Utilizzato in prodotti per il bagno, trucco occhi, prodotti per la cura dei capelli, creme da barba, prodotti per la cura della pelle e rossetti. Il gruppo del Cosmetic Ingredient Review (CIR), ha valutato questo ingrediente sicuro per utilizzo cosmetico e per la cura personale. Può essere utilizzato nei prodotti cosmetici e di cura personale commercializzati nell’Unione europea.

sole AMYL ACETATE: solvente, fragranza (con aroma di pera o banana). Utilizzato in smalto e prodotti per manicure. Il gruppo del Cosmetic Ingredient Review (CIR), ha valutato questo ingrediente sicuro per utilizzo cosmetico e per la cura personale. L’uso di Amyl Acetato è consentito in Europa, conformemente alle disposizioni generali del Regolamento Cosmetici dell’Unione Europea.

sole GLYCINE SOJA OIL: antiossidante, emolliente, condizionante per la pelle. Olio derivato dai semi della pianta Glycine Soja o Glicine Max. utilizzato per la formulazione di prodotti per il bagno, la pulizia, il trucco occhi, prodotti make-up, balsami per capelli, permanenti, shampoo, prodotti abbronzanti. Il gruppo di esperti CIR ha concluso che questi ingredienti sono sicuri per cosmetici e prodotti per la cura personale.

fulmine PEG-8 DIMETHICONE: condizionante per i capelli e per la pelle. utilizzato nella formulazione di spray per capelli, balsami, shampoo, prodotti per la rasatura, e di alcuni prodotti di bellezza e cura della pelle. Valutato dalla Cosmetic Ingredient Review (CIR) ingrediente sicuro per utilizzo cosmetico e per la cura personale. Può essere commercializzato in Europa secondo le disposizioni generali del Regolamento sui cosmetici dell’Unione Europea.

sole ZEA MAYS OIL: condizionante per i capelli e per la pelle, tensioattivo, emulsionante. Amido di mais, utilizzato nella formulazione di prodotti per la cura della pelle, dei capelli, per il bagno, trucco occhi/viso, rossetti, colori per capelli. Il gruppo di esperti CIR (Cosmetic Ingredient Review) ha valutato studi di sicurezza a breve e lungo termine sugli ingredienti derivati ​​dal mais e non ha identificato problemi di sicurezza o preoccupazione per l’uso di questi ingredienti nei cosmetici. Gli ingredienti derivati ​​dal mais possono essere usati in cosmetici e prodotti per la cura personale commercializzati in Europa secondo le disposizioni generali del regolamento cosmetico dell’Unione europea.

sole ALOE BARBADENSIS LEAF EXTRACT:  estratto di aloe vera. Idratante cutaneo, lenitivo, antimicrobico e antifungino, condizionante per pelle e capelli, agente per igiene orale, emolliente. ​​Migliora l’aspetto della pelle secca o danneggiata, riducendo lo sfaldamento e ripristinando ne la  morbidezza. Utilizzato principalmente in prodotti per la cura della pelle, formulazioni trucco e struccanti e saponi da bagno. Valutato dalla Cosmetic Ingredient Review (CIR), ingrediente sicuro per utilizzo cosmetico e per la cura personale. Il CIR ha osservato che gli aloe-derivati ​​possono contenere antrachinoni, che possono essere fonte di preoccupazione, se presente a livelli elevati. Tuttaviaè stato concluso che il processo di fabbricazione è ben consolidato e che i controlli correnti seguiti durante la produzione sono sufficienti a garantire che gli antrachinoni rimangano inferiori ai livelli di preoccupazione. Può essere utilizzato nella formulazione di prodotti per la cura personale e cosmetici e personali in Europa, nel rispetto delle disposizioni generali della direttiva sui cosmetici dell’Unione europea.

sole CARICA PAPAYA FRUIT EXTRACT: condizionante per la pelle. L’estratto di papaia ricco di vitamina C, beta carotene, flavonoidi e altri amminoacidi essenziali, svolge un’azione anti-invecchiamento, è un efficace esfoliante non abrasivo, aiuta a rimuovere le impurità e eliminare le cellule morte della pelle. L’uso regolare dell’ingrediente aiutare a sbiadire macchie cutanee, cicatrici e danni al sole; agisce inoltre come coadiuvante nel trattamento dell’acne. Contiene inoltre Papaina, un enzima che svolge un’azione post depilazione lenitiva e di ritardo nella crescita del pelo. Utilizzato per la realizzazione di creme, scrub ed esfolianti per la pelle. L’estratto di papaya è generalmente classificato come non tossico o dannoso.

sole COLOCASIA ANTIQUORUM ROOT EXTRACT: condizionante per la pelle. Tubero di una pianta originaria dell’Asia e Sud America tropicale. Ricca in vitamina B6, è indicata alle donne in menopausa poiché fornisce una specie di terapia ormonale ed è indicato per combattere i sintomi della sindrome premestruale. In alcuni paesi come il Brasile e in alcuni paesi asiatici esistono creme e unguenti specifici preparati con la Colocasia.

sole MANGIFERA INDICA FRUIT EXTRACT: agente condizionante per la pelle, tensioattivo, emulsionante, viscosizzante. grassi derivati dal frutto Mangifera indica (mango). La polpa e la buccia del frutto del Mango sono ricchi di vitamina A, C, E, vitamine del gruppo B, minerali, aminoacidi, carotenoidi, omega 3 e omega 6. Utilizzato in saponi, prodotti ricostituenti per la pelle e capelli. Il gruppo di esperti ha valutato CIR dati scientifici e ha concluso che questi ingredienti sono sicuri per l’uso in cosmetici e prodotti per la cura personale. Può essere utilizzato in accordo al Regolamento dell’Unione Europea

sole PASSIFLORA INCARNATA FRUIT EXTRACT: condizionante per la pelle e protettivo per la pelle. Estratto di passiflora incarnata, ricco di flavonoidi e alcaloidi. Indicato per prodotti destinati a pelli sensibili, delicate o arrossate.

sole PLUMERIA ACUTIFOLIA FLOWER EXTRACT: olio essenziale estratto di pianta nativa nei climi caldi del Sud America, Caraibi, Messico, Venatu e delle Hawaii, dal profumo dolcemente inebriante. Rivitalizza i capelli danneggiati e la pelle, conferendo alti livelli di umidità. Contribuisce a mantenere la pelle morbida e liscia. Offre anche una certa protezione contro i raggi UVB (ovviamente si raccomanda sempre una protezione ad ampio spettro giornaliera).

sole PSIDIUM GUAJAVA FRUIT EXTRACT: condizionante per la pelle, astringente. Frutto esotico fonte di vitamina A e C (quest’ultima contribuisce alla produzione di collagene e a conferire elasticità alla pelle). Ricco inoltre di vitamina K, migliora l’aspetto della pelle ed è utilizzato per trattare occhiaie, vene varicose e acne. Contiene inoltre licopene che svolge un’azione anti-ossidante.

sole BETA CAROTENE: precursore della vitamina A, conferisce un colore arancione ai cosmetici. Migliora l’aspetto della pelle secca o danneggiata e ripristina la morbidezza. È il pigmento responsabile del colore arancione delle carote e si trova in molti altri frutti e verdure. Nei prodotti cosmetici e per la cura personale, Beta-Carotene è utilizzato nella formulazione di lozioni, saponi da bagno, prodotti per la pulizia, make-up, conditioner per capelli, shampoo, prodotti per la cura della pelle. La Food and Drug Administration (FDA) elenca Beta-Carotene come additivo colorante esentato dalla certificazione che può essere utilizzato in modo sicuro nei cosmetici, inclusi quelli destinati all’uso nell’area dell’occhio se conforme alle specifiche della FDA. Il Beta-Carotene è elencato come CI 40800 e CI 75130 nella direttiva cosmetica dell’Unione Europea e può essere utilizzato come colorante in tutti i prodotti cosmetici e per la cura personale (cfr. Allegato IV). Se utilizzato nei cosmetici e nei prodotti per la cura personale nell’Unione Europea, il beta-carotene deve essere indicato come CI 40800 o CI 75130.

sole OCTYLDODECANOL: emulsionante, emolliente. Serve a conferire viscosità e consistenza al prodotto, migliorandone la scorrevolezza. Aiuta a formare emulsioni e impedisce che le formule si separino nei suoi componenti oleosi e liquidi. Può anche ridurre la tendenza dei prodotti a generare. Agisce come un lubrificante sulla pelle, dando una sensazione morbida e setosa. Valutato dalla Cosmetic Ingredient Review (CIR), ingrediente sicuro per utilizzo cosmetico e per la cura personale, non è soggetto a limiti di concentrazione.

nuvola RETINYL PALMITATE: ingrediente funzionale, additivo. E’ una forma di retinolo (Vitamina A) che riesce  a penetrare velocemente l’epidermide e la membrana cellulare dove viene convertita in retinolo. Agisce quindi nel DNA per ridurre le rughe, aumentando il collagene e l’elasticità della pelle. Utilizzato in prodotti anti-età come creme e contorno occhi, nel trattamento di pelli secche o desquamate, in prodotti per il make-up. Nei prodotti per i capelli migliora l’aspetto, il volume, morbidezza, brillantezza e consistenza dei capelli danneggiati da trattamenti chimici.Si usa ad una concentrazione massima dell’1% ed è considerato un ingrediente sicuro. Retinyl palmitato e Retinolo possono essere utilizzati in cosmetici e prodotti per la cura personale commercializzati in Europa secondo le disposizioni generali del regolamento sui cosmetici dell’Unione Europea. Health Canada consente l’uso di Retinyl palmitato e retinolo nei cosmetici e nei prodotti per la cura personale a concentrazioni pari o inferiore all’1%. Lo stato della California elenca retinolo e Retinyl palmitato nellaProposition 65 come sostanze chimiche che causano tossicità riproduttiva a dosaggi giornalieri superiori a 10.000 UI. Cosmetici e prodotti per la cura personale non contengono grandi quantità di retinolo e  Retinyl palmitato, e questi ingredienti per via cutanea non contribuiscono in maniera sostanziale la quantità di vitamina A nel sangue (più di 10.000 UI). Pertanto, cosmetici e prodotti per la cura personale contenenti retinolo e Retinyl palmitato non devono essere etichettati con un avvertimento Proposition 65.

nuvola SILICA: texturizzante, levigante e modificatore reologico. Conferisce una buona scorrevolezza e rende il prodotto non unto poiché assorbe i composti oleosi ed  è pertanto ideale per pelli miste e grasse migliorandone l’aspetto e  grana della pelle. La Silica usata in cosmesi è nella forma amorfa e non cristallina pertanto non risulta pericolosa (la cristallina in caso di inalazione può provocare silicosi). Il gruppo di esperti CIR indica che l’inalazione di elevate quantità di silice amorfa possono irritare le vie respiratorie, Tuttavia nei cosmetici, quando è posata sulla pelle non dà effetti irritanti o di sensibilizzazione. Hanno concluso che nei prodotti cosmetici e per la cura personale, sia un prodotto sicuro.

sole TOCOPHERYL ACETATE: antiossidante. Viene convertito in tocoferolo, ovvero vitamina E, una volta penetrato nella pelle. E’ un buon idratante e rende la pelle morbida. Viene utilizzato fino al 5% in concentrazione e contrasta anche l’irrancidimento dei prodotti. E’ considerato un ingrediente sicuro e può essere utilizzato in accordo al Regolamento dell’Un ione Europea

sole DAUCUS CAROTA SATIVA ROOT EXTRACT: agente per profumazione e rigenerante per la pelle. Ha proprietà lenitive e rilassanti. Aiuta la prevenzione di rughe e macchie solari.

sole ASCORBIC ACID: antiossidante, regolatore di pH e conservante. Comunemente nota come Vitamina C. Utilizzato er moltissimi prodotti per pelle, capelli e trucco. Il gruppo del Cosmetic Ingredient Review (CIR), ha valutato questo ingrediente sicuro per utilizzo cosmetico e per la cura personale. Può essere utilizzato in accordo al Regolamento dell’Unione Europea sui cosmetici: http://eur-lex.europa.eu/legal-content/EN/TXT/?uri=URISERV:co0013

nuvola SODIUM PROPOXYHYDROXYPROPYL THIOSULFATE SILICA: riempitivo.

nuvola BENZYL ALCOHOL: conservante, fragranza e antimicrobico. Lo standard IFRA (Fragrance Association), limita l’uso di alcool benzilico nei profumi a causa del potenziale di sensibilizzazione.

AFTER SUN BODY BUTTER EXOTIC COCONUT

sole ACQUA: solvente

sole DIISOPROPYL ADIPATE: lubrificante, plastificante, fragranza, condizionante per la pelle,  conferisce alla pelle un aspetto morbido e liscio, utilizzato anche   per sciogliere altre sostanze e ammorbidire i composti sintetici. Utilizzato nella formulazione di profumi e colonie, prodotti per il bagno, dprodotti per le labbra, prodotti rinfrescanti per la pelle, doposole, detergenti per la pelle, fondotinta, rossetti e altri prodotti per la cura della pelle. Valutato dalla Cosmetic Ingredient Review (CIR), ingrediente sicuro per utilizzo cosmetico e per la cura personale. Può essere utilizzato in cosmetici e prodotti per la cura personale commercializzati in Europa in conformità alle disposizioni generali del regolamento cosmetici dell’Unione Europea. (Ingrediente non adatto ai vegani).

sole GLYCERIN: umettante considerato sicuro

sole CETEARYL ALCOHOL: emulsionante, migliora stendibilità sulla pelle e rende più asciutta la texture. Valutato dalla Cosmetic Ingredient Review (CIR), ingrediente sicuro per utilizzo cosmetico e per la cura personale.

sole BUTYROSPERMUM PARKII BUTTER: condizionante cutaneo, emolliente, idratante. Noto come Burro di Karité, di origine vegetale, viene estratto dai semi della pianta Butyrospermum Parkii. Ha proprietà di barriera cutanea, è emolliente ed idratante. Ricco di Vitamina E ad azione antiossidante, presenta inoltre un’elevata quantità di flavonoidi e karitene che lo rendono adatto ai prodotti antirughe e anti-età. Viene utilizzato nei prodotti make up come rossetti e burro cacao e anche in creme irritate da dermatiti solari, ustioni o scottature. Può essere utilizzato in concentrazione fino al 20%.

sole CETYL ALCOHOL: emulsionante. Serve a conferire viscosità e consistenza al prodotto, migliorandone la scorrevolezza. Viene utilizzato fino ad una concentrazione del 5%.

sole MANGIFERA INDICA SEED BUTTER: agente condizionante per la pelle, tensioattivo, emulsionante, viscosizzante. grassi derivati dal frutto Mangifera indica (mango). La polpa e la buccia del frutto del Mango sono ricchi di vitamina A, C, E, vitamine del gruppo B, minerali, aminoacidi, carotenoidi, omega 3 e omega 6. Utilizzato in saponi, prodotti ricostituenti per la pelle e capelli. Il gruppo di esperti ha valutato CIR dati scientifici e ha concluso che questi ingredienti sono sicuri per l’uso in cosmetici e prodotti per la cura personale. Può essere utilizzato in accordo al Regolamento dell’Unione Europea

sole THEOBROMA CACAO SEED BUTTER: burro di cacao. Tensioattivo e agente pulente. Protegge temporaneamente la pelle ferita o screpolata, fornisce sollievo alla pelle e rallenta la perdita di acqua dalla pelle formando una barriera sulla sua superficie. Utilizzato in prodotti per il bagno, profumi, prodotti per la pulizia, per la depilazione, per il make-up gli occhi e viso, balsamo per capelli, per la cura della pelle, saponi e prodotti abbronzanti. Il gruppo del Cosmetic Ingredient Review (CIR), ha valutato questo ingrediente sicuro per utilizzo cosmetico e per la cura personale. Può essere utilizzato nei cosmetici e prodotti per la cura personale commercializzati in Europa secondo le disposizioni generali del regolamento sui Cosmetici dell’Unione Europea

sole  ISOPROPYL MYRISTATE: emolliente, viscosizzante e opacizzante. Può avere un effetto comodogeno e viene usato al massimo in concentrazione del 10%.

sole GLYCERYL STEARATE: emulsionante, emolliente. Sicuro per utilizzo cosmetico. Non irrita ed è biodegradabile.

sole COCOS NUCIFERA OIL: agente condizionante per i capelli e per la pelle. Conosciuto come olio di cocco. Utilizzato in prodotti per il bagno, trucco occhi, prodotti per la cura dei capelli, creme da barba, prodotti per la cura della pelle e rossetti. Il gruppo del Cosmetic Ingredient Review (CIR), ha valutato questo ingrediente sicuro per utilizzo cosmetico e per la cura personale. Può essere utilizzato nei prodotti cosmetici e di cura personale commercializzati nell’Unione europea.

fulmine TRIETHANOLAMINE: emulsionante e regolatore di pH. Sicuro nei prodotti per la cura personale. Nei prodotti destinati al contatto prolungato con la pelle, la concentrazione non deve superare il 5%. Trietanolammina non deve essere utilizzata in prodotti contenenti agenti N-nitrosanti per evitare la formazione di nitrosammine cancerogene. Meglio utilizzarla in prodotti da risciacquo poiché all’aumentare della concentrazione ha un effetto irritante. Secondo la normativa Europea può essere utilizzata in prodotti senza risciacquo ad una concentrazione massima del 2,5%. Non può essere utilizzata con sistemi nitrosanti, deve avere purezza del 99% con un contenuto massimo di ammina secondaria di 0,5% e un contenuto di nitrosamine di 50 microgrammi /kg, e i prodotti devono essere in recipienti esenti da nitriti .

sole CAPRYLYL GLYCOL: umettante, conservante, antibatterico. A queste caratteristiche si aggiungono inoltre le sue proprietà emollienti ed idratanti. E’ considerato un ingrediente sicuro e può essere utilizzato nei prodotti cosmetici e per la cura personale commercializzati in Europa secondo le disposizioni generali del Regolamento sui cosmetici dell’Unione Europea.

sole PERSEA  GRATISSIMA OIL: agente condizionante della pelle. Estratto del frutto di Avocado. Utilizzato in prodotti per il bagno, trucco occhi, rossetti, basi trucco, creme detergenti, balsami per capelli, creme solari, prodotti per la cura di pelle e capelli. Valutato dalla Cosmetic Ingredient Review (CIR), ingrediente sicuro per utilizzo cosmetico e per la cura personale. Può essere utilizzato in cosmetici e prodotti per la cura personale commercializzati in Europa secondo le disposizioni generali del regolamento Cosmetici dell’Unione Europea.

sole CARBOMER: stabilizzante, modificatore reologico. Utilizzato per prodotti per la pelle, unghie, per il trucco e dentifrici, ad una concentrazione massima dell’1%, non ha effetti  di sensibilizzazione e irritazione pelle.

fulmineCETETH-10 PHOSPHATE: tensioattivo e agente di pulizia. Utilizzati nella formulazione di colori per capelli, conditioners per capelli, prodotti per la permanente, fondotinta, prodotti per la pulizia e per la cura della pelle.  Piccole quantità di 1,4-diossano possono essere come impurezze dannose. L’eventuale presenza può essere controllata attraverso passaggi di purificazione per rimuoverlo nelle formulazioni cosmetiche. In Europa devono essere usati in accordo ai regolamenti europei.

? DICETYL PHOSPHATE: emulsionante, tensioattivo.

nuvola DIMETHICONE: emolliente siliconico, stabile e poco biodegradabile. Molto utile per le  sue proprietà  texturizzanti. Usato come anti-schiuma dallo 0,5% oppure per effetto barriera  sopra il 3% e per conferire resistenza all’acqua ai prodotti solari. E’ considerato un ingrediente sicuro.

sole ACETYL TYROSINE: condizionante per la pelle, antistaatico, abbronzante (non esiste alcuna ricerca che dimostri di avere un effetto di ripristino o brillantezza sulla pelle). Secondo CosmeticsBusiness.com, attiva anche la produzione di melanina nella pelle. Questo può aiutare a proteggere la pelle dai raggi UV e offrire protezione contro il sole. Contiene anche silanol, un componente noto per alcune attività antiossidanti. Non vi è alcuna ricerca che osserva eventuali effetti collaterali negativi o avvertimenti per l’uso di Methylsilanol Acetyl Tyrosine ed è considerato un ingrediente sicuro. Non è stato posto sotto ricerca o approvato dalla FDA o CIR, ma il gruppo di lavoro ambientale lo trova al 100% sicuro per l’uso.

fulmine DISODIUM EDTA: sequestrante. Evita la degradazione di alcuni ingredienti, protegge i composti profumati e previene l’irrancidimento. Valutato dalla Cosmetic Ingredient Review (CIR), ingrediente sicuro per utilizzo cosmetico e per la cura personale. Non irrita né sensibilizza la pelle, tuttavia ha un impatto ambientale importante poiché è persistente e danneggia il sistema marino. Può essere utilizzato in accordo al Regolamento Europeo.

sole AMYL ACETATE: solvente, fragranza (con aroma di pera o banana). Utilizzato in smalto e prodotti per manicure. Il gruppo del Cosmetic Ingredient Review (CIR), ha valutato questo ingrediente sicuro per utilizzo cosmetico e per la cura personale. L’uso di Amyl Acetato è consentito in Europa, conformemente alle disposizioni generali del Regolamento Cosmetici dell’Unione Europea.

sole SODIUM ASCORBYL PHOSPHATE: antiossidante, regolatore di pH e conservante. Comunemente nota come Vitamina C. Utilizzato er moltissimi prodotti per pelle, capelli e trucco. Il gruppo del Cosmetic Ingredient Review (CIR), ha valutato questo ingrediente sicuro per utilizzo cosmetico e per la cura personale. Può essere utilizzato in accordo al Regolamento dell’Unione Europea sui cosmetici: http://eur-lex.europa.eu/legal-content/EN/TXT/?uri=URISERV:co0013

sole TOCOPHERYL ACETATE: antiossidante. Viene convertito in tocoferolo, ovvero vitamina E, una volta penetrato nella pelle. E’ un buon idratante e rende la pelle morbida. Viene utilizzato fino al 5% in concentrazione e contrasta anche l’irrancidimento dei prodotti. E’ considerato un ingrediente sicuro e può essere utilizzato in accordo al Regolamento dell’Un ione Europea

sole CARICA PAPAYA FRUIT EXTRACT: condizionante per la pelle. L’estratto di papaia ricco di vitamina C, beta carotene, flavonoidi e altri amminoacidi essenziali, svolge un’azione anti-invecchiamento, è un efficace esfoliante non abrasivo, aiuta a rimuovere le impurità e eliminare le cellule morte della pelle. L’uso regolare dell’ingrediente aiutare a sbiadire macchie cutanee, cicatrici e danni al sole; agisce inoltre come coadiuvante nel trattamento dell’acne. Contiene inoltre Papaina, un enzima che svolge un’azione post depilazione lenitiva e di ritardo nella crescita del pelo. Utilizzato per la realizzazione di creme, scrub ed esfolianti per la pelle. L’estratto di papaya è generalmente classificato come non tossico o dannoso.

sole COLOCASIA ANTIQUORUM ROOT EXTRACT: condizionante per la pelle. Tubero di una pianta originaria dell’Asia e Sud America tropicale. Ricca in vitamina B6, è indicata alle donne in menopausa poiché fornisce una specie di terapia ormonale ed è indicato per combattere i sintomi della sindrome premestruale. In alcuni paesi come il Brasile e in alcuni paesi asiatici esistono creme e unguenti specifici preparati con la Colocasia.

sole MANGIFERA INDICA FRUIT EXTRACT: agente condizionante per la pelle, tensioattivo, emulsionante, viscosizzante. grassi derivati dal frutto Mangifera indica (mango). La polpa e la buccia del frutto del Mango sono ricchi di vitamina A, C, E, vitamine del gruppo B, minerali, aminoacidi, carotenoidi, omega 3 e omega 6. Utilizzato in saponi, prodotti ricostituenti per la pelle e capelli. Il gruppo di esperti ha valutato CIR dati scientifici e ha concluso che questi ingredienti sono sicuri per l’uso in cosmetici e prodotti per la cura personale. Può essere utilizzato in accordo al Regolamento dell’Unione Europea

sole PASSIFLORA INCARNATA FRUIT EXTRACT: condizionante per la pelle e protettivo per la pelle. Estratto di passiflora incarnata, ricco di flavonoidi e alcaloidi. Indicato per prodotti destinati a pelli sensibili, delicate o arrossate.

sole PLUMERIA ACUTIFOLIA FLOWER EXTRACT: olio essenziale estratto di pianta nativa nei climi caldi del Sud America, Caraibi, Messico, Venatu e delle Hawaii, dal profumo dolcemente inebriante. Rivitalizza i capelli danneggiati e la pelle, conferendo alti livelli di umidità. Contribuisce a mantenere la pelle morbida e liscia. Offre anche una certa protezione contro i raggi UVB (ovviamente si raccomanda sempre una protezione ad ampio spettro giornaliera).

sole PSIDIUM GUAJAVA FRUIT EXTRACT: condizionante per la pelle, astringente. Frutto esotico fonte di vitamina A e C (quest’ultima contribuisce alla produzione di collagene e a conferire elasticità alla pelle). Ricco inoltre di vitamina K, migliora l’aspetto della pelle ed è utilizzato per trattare occhiaie, vene varicose e acne. Contiene inoltre licopene che svolge un’azione anti-ossidante.

nuvola ALOE BARBADENSIS LEAF JUICE POWDER:  succo estratto di aloe vera. Idratante cutaneo, lenitivo, antimicrobico e antifungino, condizionante per pelle e capelli, agente per igiene orale, emolliente. ​​Migliora l’aspetto della pelle secca o danneggiata, riducendo lo sfaldamento e ripristinando ne la  morbidezza. Utilizzato principalmente in prodotti per la cura della pelle, formulazioni trucco e struccanti e saponi da bagno. Il CIR ha osservato che gli aloe-derivati ​​possono contenere antrachinoni, che possono essere fonte di preoccupazione, se presente a livelli elevati. Tuttavia è stato concluso che il processo di fabbricazione è ben consolidato e che i controlli correnti seguiti durante la produzione sono sufficienti a garantire che gli antrachinoni rimangano inferiori ai livelli di preoccupazione. Possibile e effetto cancerogenico solo se non decolorato (IARC, proposition65,NTP). Può essere utilizzato nella formulazione di prodotti per la cura personale e cosmetici e personali in Europa, nel rispetto delle disposizioni generali della direttiva sui cosmetici dell’Unione europea.

sole PANTHENOL: più comunemente conosciuto come Provitamina B, un ingrediente emolliente, lenitivo per pelli secche o irritate (soggette ad eritemi/dermatiti).  

sole SODIUM RIBOFLAVIN PHOSPHATE: condizionante per la pelle. Derivato della vitamina E, con note proprietà antiossidanti. Utile anche come trattamento dolce dell’acne. Non sono stati trovati studi che abbiano elencato effetti collaterali negativi o pericolosi per quanto riguarda l’uso di questo ingrediente.

solePHENOXYETHANOL: Conservante utilizzato con concentrazione massima dell’1%. Stabilizzatore anche delle fragranze. Alla concentrazione in uso è considerato un ingrediente sicuro.

fulmine METHYLPARABEN, ETHYLPARABEN:  conservanti. Antimicrobici e antifungini. Ammessi al di sotto dello 0,4% in singolo oppure al di sotto dello 0,8% in miscele. Sotto osservazione per la possibile correlazione con tumori al seno, in realtà l’FDA ha dichiarato che non c’è ragione di preoccupazione a riguardo e gli scienziati confermano che non vi è effetto se non debole sul sistema endocrino.

nuvola Parfum: termine generico per indicare una fragranza data dalla combinazione di ingredienti naturali e/o sintetici. Regolamentate dall’ IFRA (Fragrance Association), dall’FDA. Sono sicure sulla maggior parte delle persone ma su altre possono provocare allergie e sensibilizzazioni.

nuvola BENZYL ALCOHOL: conservante, fragranza e antimicrobico. Lo standard IFRA (Fragrance Association), limita l’uso di alcool benzilico nei profumi a causa del potenziale di sensibilizzazione.

sole CI 1940: D&C yellow 5 lake: colori utilizzati in una vasta gamma di prodotti per la cura personale e make-up. Questi colori sono oggetto di certificazione da parte della Food and Drug Administration (FDA).Può essere utilizzato in modo sicuro per i cosmetici coloranti e prodotti per la cura personale, compresi i prodotti destinati ad essere utilizzati sulle labbra e  nella zona degli occhi, se sono conformi alle specifiche FDA. Yellow 5 è elencato come CI 19140 allegato IV, parte I  della direttiva sui cosmetici dell’Unione Europea e può essere utilizzato in tutti i prodotti cosmetici e prodotti per la cura personale a condizione che sia conforme alle specifiche elencate in le norme alimentari. Quando viene utilizzato nei prodotti cosmetici nell’Unione europea, Giallo 5 e Giallo 5 Lake deve essere chiamato CI 19140.

sole CI 15985 D&C yellow 6 lake: colori utilizzati in una vasta gamma di prodotti tra cui prodotti per il trucco, per il bagno, per la cura delle unghie e solari.Questi colori sono oggetto di certificazione da parte della Food and Drug Administration (FDA).Può essere utilizzato in modo sicuro per i cosmetici coloranti e prodotti per la cura personale, compresi i prodotti destinati ad essere utilizzati sulle labbra e  nella zona degli occhi, se sono conformi alle specifiche FDA. Yellow 5 è elencato come CI 19140 allegato IV, parte I  della direttiva sui cosmetici dell’Unione Europea e può essere utilizzato in tutti i prodotti cosmetici e prodotti per la cura personale a condizione che sia conforme alle specifiche elencate in le norme alimentari. Quando viene utilizzato nei prodotti cosmetici nell’Unione europea, Giallo 5 e Giallo 5 Lake deve essere chiamato CI 15985.

2576total visits,2visits today