Formato: 300 ml

Prezzo: 16 euro

Dove trovarlo: http://www.bothea.it/store-locator/ utilizzando il localizzatore per trovare il punto vendita più vicino a te!

La recensione di oggi riguarda un marchio nuovo anche per me: Bothéa.

Ho avuto l’occasione di provare lo Shampoo Nutri Repair per capelli danneggiati.

Quello che mi ha subito colpito di questo marchio, ancor prima di provare il prodotto, è l’attenzione all’eliminazione di sostanze per la salvaguardia di consumatori e ambiente.

I prodotti Bothéa, vantano al 100% un origine naturale degli ingredienti e non contengono:

SLES (Sodium Laureth Solfate).

Tensioattivi irritanti ad alte concentrazioni.

   PARABENI.

   Conservanti in fase di studio.

  COCAMIDE DEA.

  Tensioattivo che in combinazione con altri ingredienti può liberare nitrosamine    (cancerogene)

  SILICONI.

  Sostanze con negativo impatto ambientale.

  OLI MINERALI.

  Se non purificati adeguatamente possono contenere impurezze tossiche.

COLORANTI

Inoltre tutti i prodotti sono Nichel tested con concentrazioni inferiori allo 0,0001%. Sapete che a questo punto tengo particolarmente essendo allergica al nichel. Ma l’attenzione a questa sostanza è importante per tutti poiché al nichel si diventa sensibili in seguito all’esposizione.

Tutti i prodotti Bothéa sono inoltre Dermatologicamente Testati. Sul sito, per ogni prodotto è possibile verificare la provenienza degli estratti.

Tutto questo mi ha letteralmente entusiasmata anche se quando sono andata a vedere l’INCI non sono rimasta soddisfatta come credevo! E’ vero, non ci sono tutte le sostanze sopra elencate, ed è positivissimo perché in moltissimi shampoo invece si riscontrano; inoltre molto ingredienti sono verdi.

Tuttavia sono presenti altri conservanti a bollino rosso, altri ingredienti che possono liberare nitrosammine…

Per quanto riguarda invece le performance di prodotto devo dire che sono rimasta pienamente soddisfatta.

Lo shampoo ha un profumo esotico e naturale, che ricorda frutti come mango e papaya e rimanda veramente a caldi paesi lontani come il Brasile.

Il pratico dispenser a mò di sapone, rende l’utilizzo particolarmente comodo e funzionale sotto la doccia.

La schiuma che si forma, in quantitativo molto buono, è morbida e avvolgente.

I capelli dopo il lavaggio sembrano rinati, privi di appesantimenti siliconici, molto morbidi, con riflessi esaltati e più caldi. In questo gioca un ruolo forte l’elevata concentrazione di Carotenoidi, Vitamina A e E. con proprietà riparatrici e rigeneranti.

Adatto anche a chi ha come me capelli misti o tendenti al grasso, poiché per quanto abbia ottime proprietà riparatrici e nutrienti non rende i capelli grassi anzi visivamente contrasta questa tendenza pur mantenendoli morbidi!

I capelli bagnati hanno una buona pettinabilità anche se non ottimale. Preferisco sempre utilizzare una maschera nutriente o un districante per evitare di danneggiarli.

Che dire? Ottimo come prodotto se non ci fosse questa discrepanza nell’INCI. In termini pratici è molto valido.

Cosa mi è piaciuto?

Profumazione, efficacia, texture, l’attenzione per l’eliminazione di sostanze ad impatto ambientale o sul consumatore.

Cosa non mi è piaciuto?

Alcune sostanze dell’INCI.

Consigli:

Dopo l’utilizzo applicare una maschera/balsamo o districante.

Voto da 1 a 10: 7

Cosa ne pensa Juny?

Profumazione

 5 stelle 

Efficacia

5 stelle

Texture

5 stelle

Prezzo

Packaging

INCI

 

L’angolo dell’INCI

sole Aqua: solvente

sole Ammonium Lauryl Sulfate: tensioattivo. Utilizzato in shampoo, prodotti per il bagno, coloranti per capelli, makup viso, deodoranti, profumi e preparazioni da barba. Questo ingrediente è sicuro in formulazioni progettate per brevi utilizzi discontinui, seguiti da abbondante risciacquo dalla superficie della pelle. Nei prodotti destinati al contatto prolungato con la pelle, la concentrazione non dovrebbe superare l’1%. Può essere utilizzato in cosmetici e prodotti per la cura personale commercializzati in Europa secondo le disposizioni generali del regolamento sui cosmetici dell’Unione Europea.

nuvola COCAMIDOPROPYL BETAINE: tensioattivo sintetico. Si usa per la detergenza della pelle sensibili ed è un condizionante per capelli. Utilizzato ad una concentrazione massima del 10%. Sicuro per l’uso in prodotti cosmetici di risciacquo ai livelli di utilizzo riportati nella letteratura disponibile, se utilizzato in formulazioni appositamente studiate per non essere sensibilizzanti. E’ un tensioattivo indicato per la formulazione di tutti i prodotti per la detergenza, anche di quelli specifici per pelli sensibili e delicate. Possiede proprietà condizionanti nei confronti del capello. Se utilizzato in concentrazioni comprese fra il 2 e il 10%. Ha un basso indice di irritazione ed è considerato un ingrediente sicuro. La sua struttura chimica contiene un gruppo ammidico secondario che può portare alla formazione di nitrosammine considerate cancerogene soprattutto a livello alimentare. Non può quindi essere usato in prodotti contenenti agenti N-nitrosanti. Può essere utilizzato nei prodotti cosmetici e per la cura personale commercializzati in Europa secondo le disposizioni generali del Regolamento sui cosmetici dell’Unione Europea.

sole Disodium cocoyl glutamate: tensioattivo anionico. Ha un ottimo potere detergente ed è ben tollerato dalla cute. Per questo viene impiegato in prodotti delicati e per pelli sensibilli. Viene utilizzato ad una concentrazione massima  del 10%.

nuvola Acrylates Copolymer: Adesivo, legante, legante artificiale per unghie, filmante, fissativo per capelli, agente di sospensione, viscosizzante. Valutato dalla Cosmetic Ingredient Review (CIR), ingrediente sicuro per utilizzo cosmetico e per la cura personale quando formulato per evitare irritazione della pelle. Può essere utilizzato in cosmetici e prodotti per la cura personale commercializzati in Europa secondo le disposizioni generali del regolamento sui cosmetici dell’Unione Europea. Diversi studi hanno dimostrato la sua innocuità e lo scarso potere sensibilizzante.

sole Glycol Distearate:  opacizzante. Conferisce al prodotto un aspetto perlescente poiché riflette la luce. Viene inoltre utilizzato in soluzioni torbide e non trasparenti per conferire un aspetto omogeneo e una colorazione definita. Trova largo impiego in shampoo e bagnoschiuma e solitamente è utilizzato ad una concentrazione massima del 4%. Il suo impiego rende la texture soffice e cremosa. Il gruppo del Cosmetic Ingredient Review (CIR), ha valutato questi ingredienti sicuri per utilizzo cosmetico e per la cura personale.

sole Coco-Glucoside: E’ un tensioattivo secondario naturale e biodegradabile, utilizzato insieme ai primari per ridurne l’aggressività. E’ un ingrediente considerate sicuro, non provoca sensibilizzazioni nè irritazioni.

sole Sodium Cocoyl Alaninate: tensioattivo, agente schiumogeno, agente condizionante per capelli.

sole Phenoxyethanol: Conservante utilizzato con concentrazione massima dell’1%. Stabilizzatore anche delle fragranze. Alla concentrazione in uso è considerato un ingrediente sicuro.

sole Lauryl glucoside: emulsionante di derivazione naturale, biodegradabile. Ha proprietà idratanti, è sicuro e non dà reazioni di sensibilizzazione. Si usa entro il 3% in concentrazione. Valutato dalla Cosmetic Ingredient Review (CIR), ingrediente sicuro per utilizzo cosmetico e per la cura personale.

sole Propylene Glycol: tensioattivo,emolliente umettante, sicuro fino ad utilizzo al 50%. Valutato dalla Cosmetic Ingredient Review (CIR), ingrediente sicuro per utilizzo cosmetico e per la cura personale.

sole Glyceryl Oleate: emulsionante, tensioattivo, emolliente. Utilizzato nella formulazione di rossetti, ombretti, basi trucco e prodotti per la cura della pelle. Forma una barriera sulla pelle evitando la perdita di acqua.  Non è irritante, è biodegradabile ed è considerato sicuro. Utilizzato solitamente ad una concentrazione massima del 6%. Se derivato ​​da fonti vegetali, può essere utilizzato nei cosmetici e prodotti per la cura personale commercializzati in Europa secondo le disposizioni generali del regolamento sui cosmetici dell’Unione Europea. Ingredienti di origine animale devono essere conformi al regolamento dell’Unione europea per i sottoprodotti animali.

nuvola Parfum: termine generico per indicare una fragranza data dalla combinazione di ingredienti naturali e/o sintetici. Regolamentate dall’ IFRA (Fragrance Association), dall’FDA. Sono sicure sulla maggior parte delle persone ma su altre possono provocare allergie e sensibilizzazioni.

sole Phyllanthus Emblica Fruit Extract: antiossidante, condizionante per la pelle con proprietà lenitive. Nota nella medicina popolare per trattare diversi disturbi e stimolare la crescita dei capelli nutrire capelli e cuoio capelluto. Grazie al suo elevato contenuto di tannini utilizzata anche come colorante negli inchiostri, shampoo e oli per capelli. L’alto quantitativo di vitamina C, un potente antiossidante, tannini e polifenoli riduce le rughe e aiuta la pelle a mantenere la sua naturale umidità.

sole Glycerin: umettante considerato sicuro

sole Guar Hydroxpropyltrimonium Chloride: agente antistatico, condizionante per la pelle, viscosizzante.  E’ un materiale resinoso derivato dal fagiolo di guar. Può essere utilizzato in prodotti per il bagno, balsami, tinture e altri prodotti per la cura dei capelli, prodotti per la cura della pelle, preparati per la rasatura. Valutato dalla Cosmetic Ingredient Review (CIR), ingrediente sicuro per utilizzo cosmetico e per la cura personale. Può essere utilizzato in cosmetici e prodotti per la cura personale commercializzati in Europa secondo le disposizioni generali del regolamento sui cosmetici dell’Unione Europea.

sole Glycine Soja Oil*: antiossidante, emolliente, condizionante per la pelle. Olio derivato dai semi della pianta Glycine Soja o Glicine Max. utilizzato per la formulazione di prodotti per il bagno, la pulizia, il trucco occhi, prodotti make-up, balsami per capelli, permanenti, shampoo, prodotti abbronzanti. Il gruppo di esperti CIR ha concluso che questi ingredienti sono sicuri per cosmetici e prodotti per la cura personale.

sole Mauritia Flexuosa Fruit Oil: emolliente, levigante. Olio Buriti possiede una straordinaria capacità di nutrire, idratare, riparare e migliorare l’elasticità della pelle. Possiede potenti proprietà antiossidanti e protegge la pelle dai danni provocati dai radicali liberi.

sole Sodium Chloride: viscosizzante, disinfettante. Conosciuto come sale comune di derivazione marina.  Svolge un’azione viscosizzante grazie alle sue proprietà elettrostatiche  e ammorbidente.

sole Glyceril stearate: emulsionante, emolliente. Rallenta la perdita di acqua transdermica poiché forma una barriera sulla pelle. Non irrita la pelle.

sole Glycine Soja Sterols: emolliente, condizionante per la pelle. Olio derivato dai semi della pianta Glycine Soja o Glicine Max.Utilizzato per la formulazione di prodotti per il bagno, la pulizia, il trucco occhi, prodotti make-up, balsami per capelli, permanenti, shampoo, prodotti abbronzanti. Il gruppo di esperti CIR ha concluso che questi ingredienti sono sicuri per cosmetici e prodotti per la cura personale.

sole Phospholipids: principio attivo biocompatibile, ricco di acidi linoleici e linolenici.

sole Citric Acid: Agente tampone, regolatore di pH. Utilizzato ad una concentrazione massima dell’1%, è utilizzato anche come agente esfoliante. E’ considerato sicuro per uso cosmetico.

sole Glycolipids:   Rigenerante per la pelle, addensante/emulsionante, emolliente

fulmine Triethanolamine: emulsionante e regolatore di pH. Sicuro nei prodotti per la cura personale. Nei prodotti destinati al contatto prolungato con la pelle, la concentrazione non deve superare il 5%. Trietanolammina non deve essere utilizzata in prodotti contenenti agenti N-nitrosanti per evitare la formazione di nitrosammine cancerogene. Meglio utilizzarla in prodotti da risciacquo poiché all’aumentare della concentrazione ha un effetto irritante. Secondo la normativa Europea può essere utilizzata in prodotti senza risciacquo ad una concentrazione massima del 2,5%. Non può essere utilizzata con sistemi nitrosanti, deve avere purezza del 99% con un contenuto massimo di ammina secondaria di 0,5% e un contenuto di nitrosamine di 50 microgrammi /kg, e i prodotti devono essere in recipienti esenti da nitriti .

sole Ethylhexylglycerin: Conservante, antimicrobico.  A queste caratteristiche si aggiungono inoltre le sue proprietà emollienti e umettanti. Utilizzato a concentrazioni fino al 3%, spesso al posto dei parabeni. E’ considerato un ingrediente sicuro e può essere utilizzato nei prodotti cosmetici e per la cura personale commercializzati in Europa secondo le disposizioni generali del Regolamento sui cosmetici dell’Unione Europea.

 fulmine Benzoic acid: conservante, antimicrobico. Utilizzato in creme, prodotti per capelli, deodoranti. Può essere utilizzato ad una concentrazione massima   dello 0,5%. In soggetti predisposti può dare reazioni allergiche.

nuvola Sodium Benzoate: Conservante, antibatterico e antifungino. Utilizzato fino ad una concentrazione dello 0,5%, espresso come acido. Può provocare reazioni allergiche. E’ limitato dagli standard IFRA (Fragrance Association), proprio per il suo potere sensibilizzante.

nuvola Linalool, hexyl Cinnamal, Limonene: Fragranze. Sensibilizzanti, per legge devono essere elencati in etichetta quando la percentuale supera lo 0,001% nei prodotti che restano sulla pelle e lo 0,01% nei prodotti da risciacquo. Non sono generalmente impiegati nei prodotti cosmetici per pelli sensibili o per applicazioni in zone cutanee più delicate.

3226total visits,2visits today