Rivenditore a Padova: Paolo Rubin Parrucchieri

Ciao a Tutti!

Come ricorderete vi ho parlato della linea assolutamente innovativa di System Professional ovvero l’Energycode, che ha il suo punto di forza nella creazione di una scelta personalizzata di prodotti, basata sulla mappatura energetica del capello (vedi qui l’articolo completo e scopri gli altri prodotti!).

 La Linea Repair, fa parte dei prodotti studiati per la Fibra, ovvero aiutano a ristrutturare la fibra del capello, proteggendolo da agenti esterni. In particolare aiutano a ricostruire le fibre dei capelli danneggiati e deboli.

Io personalmente l’ho trovata particolarmente nutriente! I capelli sono rinvigoriti e riparati dal primo utilizzo. Mantengono il classico profumo da salone di parrucchiere, con un sentore di incenso, e al tatto sono super soffici!!!

Per questa categoria System Professional ha sviluppato:

Repair Shampoo ripara e nutre i capelli rendendoli più facili da pettinare.

Repair Conditioner aiuta a riparare efficacemente i capelli in soli 30 secondi

Repair Mask ripara a fondo i capelli dopo una sola applicazione

Repair Perfect Hair rinforza profondamente la fibra dei capelli

Repair Lotion aiuta a idratare e disciplinare le punte danneggiate e spezzate.

Repair Conditioner

sole AQUA: solvente

sole CETYL ALCOHOL: emulsionante. Serve a conferire viscosità e consistenza al prodotto, migliorandone la scorrevolezza. Viene utilizzato fino ad una concentrazione del 5%.

fulmine STEARAMIDOLPROPYL DIMETHYLAMINE: agente antistatico, condizionante per i capelli, emulsionante, tensioattivo. Sospetto di essere tossico per l’ambiente.

sole OLEIC ACID: emolliente di origine vegetale. Conferisce morbidezza alla texture e ha un effetto idratante. Utilizzato per stick labbra, prodotti per la pelle, anti-invecchiamento per il corpo e latte detergente. E’ ben tollerato e ed è un prodotto sicuro.

sole STEARYL ALCOHOL: emulsionante, emolliente. Serve a conferire viscosità e consistenza al prodotto, migliorandone la scorrevolezza. Viene utilizzato fino ad una concentrazione del 5%. Valutato dalla Cosmetic Ingredient Review (CIR), ingrediente sicuro per utilizzo cosmetico e per la cura personale.

fulmine QUATERNIUM-18:  agente antistatico, condizionante per i capelli, tensioattivo. Utilizzato nella formulazione di rossetti, trucchi viso, ombretti, , mascara, gel, lozioni e creme per la pelle, prodotti per la cura dei capelli e prodotti per la pulizia. Sospetta tossicità sistemica organica, non riproduttiva e in piccola parte allergizzante. Sospetto di essere tossico per l’ambiente. Tuttavia nelle attuali concentrazioni di utilizzo è stato valutato dalla Cosmetic Ingredient Review (CIR), ingrediente sicuro per utilizzo cosmetico e per la cura personale, poiché la tossicità è per via orale mentre l’assorbimento cutaneo è scarso.  Può essere utilizzato in accordo al Regolamento Europeo sui cosmetici:  http://eur-lex.europa.eu/legalcontent/EN/TXT/?uri=URISERV:co0013

nuvola PARFUM/FRAGRANCE: termine generico per indicare una fragranza data dalla combinazione di ingredienti naturali e/o sintetici. Regolamentate dall’ IFRA (Fragrance Association), dall’FDA. Sono sicure sulla maggior parte delle persone ma su altre possono provocare allergie e sensibilizzazioni.

sole NIACINAMIDE: ingrediente funzionale. E’ una e niacina forma di vitamina B3. Utilizzata in prodotti per il bagno, shampoo, tonici per capelli, creme idratanti e prodotti per la cura della pelle e per la pulizia. Migliora l’aspetto, la consistenza morbidezza, lucentezza dei  capelli, anche quelli danneggiati da trattamento chimico. Migliora l’aspetto della pelle secca o danneggiata ripristinando elasticità e riducendo la desquamazione. E’ un antiossidante utilizzato in prodotti anti-ageing e contrasta la formazione di sebo. E’ utilizzata per contrastare dermatite seborroica e dermatiti. Svolge inoltre un’azione anti-infiammatoria Aumenta la sintesi di cheratina migliorando la funzione dermo epidermica e l’idratazione. E’ ben tollerata e usata senza limiti di concentrazione.

sole PHENOXYETHANOL: Conservante utilizzato con concentrazione massima dell’1%. Stabilizzatore anche delle fragranze. Alla concentrazione consentita è considerato un ingrediente sicuro.

fulmine BENZYL ALCOHOL: conservante, fragranza e antimicrobico. Lo standard IFRA (Fragrance Association), limita l’uso di alcool benzilico nei profumi a causa del potenziale di sensibilizzazione.

sole CETEARYL ALCOHOL: emulsionante, migliora stendibilità sulla pelle e rende più asciutta la texture. Valutato dalla Cosmetic Ingredient Review (CIR), ingrediente sicuro per utilizzo cosmetico e per la cura personale.

sole HYDROXYPROPYL GUAR: gelificante, stabilizzante per emulsioni. Derivato dalla gomma di guar, utilizzato come gelificanti in prodotti trasparenti, oppure in prodotti per la rasatura grazie al suo potere lubrificante. Utilizzato ad una concentrazione massima del 2%.

fulmine BIS-AMINOPROPYL DIMETICHONE: condizionante per capelli. I siliconi sono controversi ce ne sono di migliori e di peggiori. Questo è un silicone di tipologia amminica, quindi rispetto agli altri tende ad accumularsi molto meno anche se è un po’ difficile da lavare. PRO: crea una barriera protettiva sul capello conferendo pettinabilità. Ricondiziona il capello e preserva il colore. Diversamente da altri non si accumula sul capello e sul cuoio capelluto. CONTRO: pur non essendo un silicone che tende ad accumularsi, si fa fatica a sciacquarlo dal capello.

nuvola OLEYL ALCOHOL: fragranza, condizionante per la pelle, additivo reologico, emolliente, solvente, viscosizzante, emulsionante, opacizzante. Utilizzato in balsami per capelli, trucco occhi, creme idratanti, detergenti per la pelle. Aiuta a formulare emulsioni limitando la produzione eccessiva di schiuma. Usato anche come lubrificante, dona alla pelle un aspetto morbido e liscio. Ha una bassa potenzialità irritante. E’ stato valutato dalla Cosmetic Ingredient Review (CIR), ingrediente sicuro per utilizzo cosmetico e per la cura personale.  Può essere utilizzato in accordo al Regolamento Europeo sui cosmetici:  http://eur-lex.europa.eu/legalcontent/EN/TXT/?uri=URISERV:co0013

sole GLYCERYL STEARATE:  emulsionante, emolliente. Sicuro per  utilizzo cosmetico. Non irrita  ed  è biodegradabile.

fulmine METHYLPARABEN: conservante. Antimicrobico e antifungino. Ammesso al di sotto dello 0,4% in singolo oppure al di sotto dello 0,8% in miscele. Sotto osservazione per la possibile correlazione con tumori al seno, in realtà l’FDA ha dichiarato che non c’è ragione di preoccupazione a riguardo e gli scienziati confermano che non vi è effetto se non debole sul sistema endocrino.

fulmine PROPYLPARABEN: conservante. Antimicrobico e antifungino. Ammesso al di sotto dello 0,4% in singolo oppure al di sotto dello 0,8% in miscele. Sotto osservazione per la possibile correlazione con tumori al seno, in realtà l’FDA ha dichiarato che non c’è ragione di preoccupazione a riguardo e gli scienziati confermano che non vi è effetto se non debole sul sistema endocrino.

sole GLYCERYL OLEATE: emulsionante, tensioattivo, emolliente. Forma una barriera sulla pelle evitando la perdita di acqua.  Non è irritante, è biodegradabile ed è considerato sicuro. Utilizzato solitamente ad una concentrazione massima del 6%.

nuvola POLYSORBATE 60: solubilizzante (aggiunto  in fase oleosa) o emulsionante (in fase  acquosa) di  derivazione vegetale.  Vengono utilizzati per  aiutare la dissoluzione degli altri  ingredienti ed aiutano a formare emulsioni riducendo la  tensione superficiale  delle  sostanze da emulsionare. E’ considerata sicura per utilizzo cosmetico ed usata  ad  una concentrazione massima del  5%. Gli ingredienti Polisorbato possono essere utilizzati in cosmetici e prodotti per la cura personale commercializzati in Europa secondo le disposizioni generali del regolamento sui cosmetici dell’Unione Europea.

sole CAFFEINE: ingrediente funzionale. La caffeina è un composto naturale che si trova nelle piante (caffè, thè, cola, matè e guaranà). Viene utilizzata nella formulazione di prodotti per il bagno, prodotti per la pulizia, il trucco, la rasatura e per la cura della pelle.

Migliora l’aspetto della pelle secca o danneggiata ripristinando elasticità e riducendo la desquamazione. Usata anche in prodotti anti-cellulite poiché ha una funzione drenante ed evita l’accumulo di liquidi.

fulmine EDTA: sequestrante. Evita la degradazione di alcuni ingredienti, protegge i composti profumati e previene l’irrancidimento. Valutato dalla Cosmetic Ingredient Review (CIR), ingrediente sicuro per utilizzo cosmetico e per la cura personale. Non irrita né sensibilizza la pelle, tuttavia ha un impatto ambientale importante poiché è persistente e danneggia il sistema marino. Può essere utilizzato in accordo al Regolamento Europeo.

nuvola BENZYL SALICYLATE: fragranza. Sensibilizzante, per legge deve essere elencato in etichetta quando la percentuale supera lo 0,001% nei prodotti che restano sulla pelle e lo 0,01% nei prodotti da risciacquo. Non è generalmente impiegato nei prodotti cosmetici per pelli sensibili o per applicazioni in zone cutanee più delicate.

sole CITRIC ACID: Agente tampone, regolatore di pH. Utilizzato ad una concentrazione massima dell’1%, è utilizzato anche come agente esfoliante. E’ considerato sicuro per uso cosmetico.

nuvola HEXYL CINNAMAL: fragranza. Sensibilizzante, per legge deve essere elencato in etichetta quando la percentuale supera lo 0,001% nei prodotti che restano sulla pelle e lo 0,01% nei prodotti da risciacquo. Non è generalmente impiegato nei prodotti cosmetici per pelli sensibili o per applicazioni in zone cutanee più delicate.

sole HISTIDINE: agente di condizionamento per capelli e pelle. E’ un alfa amminoacido. Il gruppo del Cosmetic Ingredient Review (CIR), ha valutato questo ingrediente sicuro per utilizzo cosmetico e per la cura personale.

nuvola LIMONENE: fragranza. Sensibilizzante, per legge deve essere elencato in etichetta quando la percentuale supera lo 0,001% nei prodotti che restano sulla pelle e lo 0,01% nei prodotti da risciacquo. Non è generalmente impiegato nei prodotti cosmetici per pelli sensibili o per applicazioni in zone cutanee più delicate.

nuvola HYDROLYZED KERATIN: agente condizionante per capelli, pelle e unghie; antistatico, filmante, antistatico, umettante. Soggetto a restrizione in Canada.

sole HYDROGENATED PALM GLYCERIDES CITRATE: cera emolliente, emulsionante anionico. E’ un grasso idrogenato dell’olio di palma. Serve a stabilizzare i tensioattivi della formulazione.

nuvola SORBIC ACID: conservante, antimicrobico e antifungino. Derivato dalle bacche di Sorbus aucuparia, albero della famiglia delle Rosaceae. Utilizzato nella formulazione di trucco  viso e occhi e prodotti per la cura della pelle e capelli. Utilizzato nei cosmetici fino a una concentrazione massima dello 0,6% in acido. Il gruppo del Cosmetic Ingredient Review (CIR), ha valutato questo ingrediente sicuro per utilizzo cosmetico e per la cura personale. Può essere impiegato anche in prodotti certificati bio. Solitamente è ben tollerato, in soggetti sensibili può provocare dermatiti da contatto e irritazioni.

fulmine LECITHIN: emolliente, emulsionante. Proprietà idratanti, rende la pelle elastica e riduce i problemi di desquamazione. Può essere utilizzata nei prodotti ad una concentrazione massima del 15%. Non va utilizzata in presenza di agenti nitro santi o di nitrati poiché può provocare il rilascio di ammine.

sole TOCOPHEROL: antiossidante. E’ la famosissima vitamina E, in grado di contrastare l’attività dei radicali liberi e quindi l’invecchiamento cutaneo. Ottima tollerabilità sulla pelle.

sole ASCORBYL PALMITATE: derivato della vitamina C. Previene l’invecchiamento cellulare  e preserva i prodotti dall’ossidazione. La sua funzione è rafforzata dall’utilizzo di vitamina E. Usato ad una concentrazione massima dello 0,2%. E’ considerato sicuro per uso cosmetico.

sole ASPARTIC ACID: agente di condizionamento per capelli e pelle. E’ un alfa amminoacido. Il gruppo del Cosmetic Ingredient Review (CIR), ha valutato questo ingrediente sicuro per utilizzo cosmetico e per la cura personale.

Repair Mask

sole AQUA: solvente

sole STEARYL ALCOHOL: emulsionante, emolliente. Serve a conferire viscosità e consistenza al prodotto, migliorandone la scorrevolezza. Viene utilizzato fino ad una concentrazione del 5%. Valutato dalla Cosmetic Ingredient Review (CIR), ingrediente sicuro per utilizzo cosmetico e per la cura personale.

sole CETYL ALCOHOL: emulsionante. Serve a conferire viscosità e consistenza al prodotto, migliorandone la scorrevolezza. Viene utilizzato fino ad una concentrazione del 5%.

sole BEHENAMIDOPROPYL DIMETHYLAMINE: tensioattivo, emulsionante, di origine vegetale e in particolare derivato dalla lavorazione dell’olio di semi dell’albero Moringa Oleifera. Conferisce lucentezza e scorrevolezza ai capelli. E’ inoltre un protettivo del colore. Va a sostituire altri tensioattivi più aggressivi con un miglioramento della biodegradabilità e tossicità acquatica rispetto ad altri tensioattivi cationici. E’ quindi un’alternativa più ecologica alla cura dei capelli. Viene classificato come Eco-Friendly con relativo logo riasciato ai prodotti a basso impatto ambientale.

fulmine BIS-AMINOPROPYL DIMETICHONE: condizionante per capelli. I siliconi sono controversi ce ne sono di migliori e di peggiori. Questo è un silicone di tipologia amminica, quindi rispetto agli altri tende ad accumularsi molto meno anche se è un po’ difficile da lavare. PRO: crea una barriera protettiva sul capello conferendo pettinabilità. Ricondiziona il capello e preserva il colore. Diversamente da altri non si accumula sul capello e sul cuoio capelluto. CONTRO: pur non essendo un silicone che tende ad accumularsi, si fa fatica a sciacquarlo dal capello.

sole GLUTAMIC ACID:  E’ un amminoacido. Valutato dalla Cosmetic Ingredient Review (CIR), ingrediente sicuro per utilizzo cosmetico e per la cura personale. Link correlati FDA.

nuvola PARFUM/FRAGRANCE: termine generico per indicare una fragranza data dalla combinazione di ingredienti naturali e/o sintetici. Regolamentate dall’ IFRA (Fragrance Association), dall’FDA. Sono sicure sulla maggior parte delle persone ma su altre possono provocare allergie e sensibilizzazioni.

sole OLEIC ACID: emolliente di origine vegetale. Conferisce morbidezza alla texture e ha un effetto idratante. Utilizzato per stick labbra, prodotti per la pelle, anti-invecchiamento per il corpo e latte detergente. E’ ben tollerato e ed è un prodotto sicuro.

sole PHENOXYETHANOL: Conservante utilizzato con concentrazione massima dell’1%. Stabilizzatore anche delle fragranze. Alla concentrazione consentita è considerato un ingrediente sicuro.

sole NIACINAMIDE: ingrediente funzionale. E’ una e niacina forma di vitamina B3. Utilizzata in prodotti per il bagno, shampoo, tonici per capelli, creme idratanti e prodotti per la cura della pelle e per la pulizia. Migliora l’aspetto, la consistenza morbidezza, lucentezza dei  capelli, anche quelli danneggiati da trattamento chimico. Migliora l’aspetto della pelle secca o danneggiata ripristinando elasticità e riducendo la desquamazione. E’ un antiossidante utilizzato in prodotti anti-ageing e contrasta la formazione di sebo. E’ utilizzata per contrastare dermatite seborroica e dermatiti. Svolge inoltre un’azione anti-infiammatoria Aumenta la sintesi di cheratina migliorando la funzione dermo epidermica e l’idratazione. E’ ben tollerata e usata senza limiti di concentrazione.

nuvola BENZYL ALCOHOL: conservante, fragranza e antimicrobico. Lo standard IFRA (Fragrance Association), limita l’uso di alcool benzilico nei profumi a causa del potenziale di sensibilizzazione.

sole GLYCERYL OLEATE: emulsionante, tensioattivo, emolliente. Forma una barriera sulla pelle evitando la perdita di acqua.  Non è irritante, è biodegradabile ed è considerato sicuro. Utilizzato solitamente ad una concentrazione massima del 6%.

fulmine METHYLPARABEN: conservante. Antimicrobico e antifungino. Ammesso al di sotto dello 0,4% in singolo oppure al di sotto dello 0,8% in miscele. Sotto osservazione per la possibile correlazione con tumori al seno, in realtà l’FDA ha dichiarato che non c’è ragione di preoccupazione a riguardo e gli scienziati confermano che non vi è effetto se non debole sul sistema endocrino.

fulmine PROPYLPARABEN: conservante. Antimicrobico e antifungino. Ammesso al di sotto dello 0,4% in singolo oppure al di sotto dello 0,8% in miscele. Sotto osservazione per la possibile correlazione con tumori al seno, in realtà l’FDA ha dichiarato che non c’è ragione di preoccupazione a riguardo e gli scienziati confermano che non vi è effetto se non debole sul sistema endocrino.

sole PROPYLENE GLYCOL: tensioattivo,emolliente umettante, sicuro fino ad utilizzo al 50%. Valutato dalla Cosmetic Ingredient Review (CIR), ingrediente sicuro per utilizzo cosmetico e per la cura personale.

sole CAFFEINE: ingrediente funzionale. La caffeina è un composto naturale che si trova nelle piante (caffè, thè, cola, matè e guaranà). Viene utilizzata nella formulazione di prodotti per il bagno, prodotti per la pulizia, il trucco, la rasatura e per la cura della pelle. Migliora l’aspetto della pelle secca o danneggiata ripristinando elasticità e riducendo la desquamazione. Usata anche in prodotti anti-cellulite poiché ha una funzione drenante ed evita l’accumulo di liquidi.

fulmine EDTA: sequestrante. Evita la degradazione di alcuni ingredienti, protegge i composti profumati e previene l’irrancidimento. Valutato dalla Cosmetic Ingredient Review (CIR), ingrediente sicuro per utilizzo cosmetico e per la cura personale. Non irrita né sensibilizza la pelle, tuttavia ha un impatto ambientale importante poiché è persistente e danneggia il sistema marino. Può essere utilizzato in accordo al Regolamento Europeo.

nuvola BENZYL SALICYLATE: fragranza. Sensibilizzante, per legge deve essere elencato in etichetta quando la percentuale supera lo 0,001% nei prodotti che restano sulla pelle e lo 0,01% nei prodotti da risciacquo. Non è generalmente impiegato nei prodotti cosmetici per pelli sensibili o per applicazioni in zone cutanee più delicate.

sole HISTIDINE: agente di condizionamento per capelli e pelle. E’ un alfa amminoacido. Il gruppo del Cosmetic Ingredient Review (CIR), ha valutato questo ingrediente sicuro per utilizzo cosmetico e per la cura personale.

sole CITRIC ACID: Agente tampone, regolatore di pH. Utilizzato ad una concentrazione massima dell’1%, è utilizzato anche come agente esfoliante. E’ considerato sicuro per uso cosmetico.

nuvola LIMONENE: fragranza. Sensibilizzante, per legge deve essere elencato in etichetta quando la percentuale supera lo 0,001% nei prodotti che restano sulla pelle e lo 0,01% nei prodotti da risciacquo. Non è generalmente impiegato nei prodotti cosmetici per pelli sensibili o per applicazioni in zone cutanee più delicate.

nuvola HYDROLYZED KERATIN: agente condizionante per capelli, pelle e unghie; antistatico, filmante, antistatico, umettante. Soggetto a restrizione in Canada.

sole HYDROGENATED PALM GLYCERIDES CITRATE: cera emolliente, emulsionante anionico. E’ un grasso idrogenato dell’olio di palma. Serve a stabilizzare i tensioattivi della formulazione.

nuvola SORBIC ACID: conservante, antimicrobico e antifungino. Derivato dalle bacche di Sorbus aucuparia, albero della famiglia delle Rosaceae. Utilizzato nella formulazione di trucco  viso e occhi e prodotti per la cura della pelle e capelli. Utilizzato nei cosmetici fino a una concentrazione massima dello 0,6% in acido. Il gruppo del Cosmetic Ingredient Review (CIR), ha valutato questo ingrediente sicuro per utilizzo cosmetico e per la cura personale.

Può essere impiegato anche in prodotti certificati bio. Solitamente è ben tollerato, in soggetti sensibili può provocare dermatiti da contatto e irritazioni.

fulmine LECITHIN: emolliente, emulsionante. Proprietà idratanti, rende la pelle elastica e riduce i problemi di desquamazione. Può essere utilizzata nei prodotti ad una concentrazione massima del 15%. Non va utilizzata in presenza di agenti nitro santi o di nitrati poiché può provocare il rilascio di ammine.

sole TOCOPHEROL: antiossidante. E’ la famosissima vitamina E, in grado di contrastare l’attività dei radicali liberi e quindi l’invecchiamento cutaneo. Ottima tollerabilità sulla pelle.

sole ASCORBYL PALMITATE: derivato della vitamina C. Previene l’invecchiamento cellulare  e preserva i prodotti dall’ossidazione. La sua funzione è rafforzata dall’utilizzo di vitamina E. Usato ad una concentrazione massima dello 0,2%. E’ considerato sicuro per uso cosmetico.

683total visits,1visits today