Prezzo 25 euro

Formato 100 ml (Alternativa 50 ml)

 

LA PULIZIA DEL VISO, SECONDA PARTE

Care Amiche, oggi torno a parlarvi di Nuxe, nella seconda parte dedicata alla pulizia del viso.

Come vi dicevo, la sera quando mi strucco non mi limito ad usare il latte detergente ed il tonico.

Dopo il latte sono solita usare l’Huile Prodigieuse di Nuxè seguito poi dal  tonico e  infine dal Gel  Demaquillant Fondant Nuxè (questo prodotto lo vedremmo nel terzo capitolo della rubrica).

Non  so voi, ma se c’è una cosa che detesto è struccarmi per poi vedere che alla fine dell’ambaradan l’asciugamano che utilizzo si sporca comunque di fondotinta o mascara.

Ecco questo proprio non va! Non va perché è antiestetico e soprattutto perché non permette alla nostra pelle di riposare e respirare correttamente.

Quindi amiche armatevi di  pazienza e dedicate un po’ di tempo a questa operazione che, pur sembrando banale, va seguita con molta cura!

Io di solito pulisco prima gli occhi (tratteremo qualche prodotto in futuro), poi come vi dicevo il viso con il latte detergente.

Per il secondo passaggio invece è diventato l’Huile Prodigieuse della Nuxè il mio principale alleato!

Conoscevo quest’olio.  L’ho sempre   visto nell’armadietto del bagno di mia mamma e ho provato in passato qualche campioncino gratuito trovato in farmacia o all’interno delle riviste.
Tuttavia devo dire la verità:  il profumo era troppo intenso. Non potevo e non riuscivo ad usarlo, tantomeno sul viso!

Proprio per questo ho risposto con un secco no alla Dottoressa  che me lo ha proposto decantandone innumerevoli benefici.

“Che peccato”, pensai…Ne ho sempre sentito parlare bene, ma non ce la posso fare!!!

Per fortuna la Dottoressa mi ha fatto presente che la profumazione è stata cambiata e si  è offerta di provarlo sul mio viso.

Il risultato? Ne sono rimasta semplicemente E-N-T-U-S-I-A-S-T-A!!!

Ma vediamo insieme qualche cosa nel dettaglio.

L’olio Prodigieuse di Nuxè è considerato il N°1 degli oli in Francia. I francesi amano molto questa linea che in Italia è venduta a prezzi molto meno competitivi.

Ricordo ancora, quando ho vissuto in Francia, che era all’ordine del giorno trovare fantastiche offerte su questa linea di prodotti!

In particolare questo è un olio secco multifunzione composto da 6 preziosi oli vegetali (Macadamia, Nocciola, Borragine, Mandorla dolce, Camelia e Iperico).

E’ un olio molto nutriente e riparatore, ha un effetto lenitivo sulla pelle che resta molo morbida. Inoltre il prodotto non è unto, si assorbe molto velocemente e può essere utilizzato senza nessun problema sugli occhi come struccante.

In questo utilizzo risulta molto delicato, evita quindi la caduta delle ciglia provocate da altri struccanti più aggressivi (e ricordiamocelo, le ciglia non ricrescono purtroppo!!!); non lascia il fastidioso effetto oleoso sugli occhi che rende fastidioso poi aprirli e guardarsi attorno.

Può essere inoltre utilizzato sui capelli: dopo lo shampoo, sulle lunghezze per renderli più morbidi e nutriti oppure prima di lavarli come maschera per i capelli molto nutriente.

Anche in questo caso non mi ispirava utilizzarlo, avendo i capelli grassi. Temevo li ungesse di più. Invece l’effetto maschera è ottimo: l’olio è in grado di rimuovere maggiormente le untuosità e di rendere i capelli meno grassi utilizzato in questo modo.

Come è possibile mi direte??? Semplice! Un cuoio capelluto che tende a produrre sebo, sarà  ancor più stimolato usando prodotti che tendono a sgrassare e rimuovere il sebo. L’organismo reagisce infatti difendendosi e producendo grasso in eccesso.

Il contrario succede se l’olio lo forniamo noi…l’organismo si sente, passatemi il paragone, più tranquillo e tenderà a produrre sempre meno sebo!

Va applicato su tutta la lunghezza e lasciato in posa 30 minuti. Procedete poi al normale lavaggio.

In alternativa come dicevamo, a capello lavato, solo sulle lunghezze facendo seguire poi l’asciugatura.   I capelli restano nutriti, setosi e molto profumati.

Può essere usato anche sul corpo per nutrire, lenire e rendere satinata la pelle.

Mi rendo conto che l’impiego per corpo e viso, per quanto l’effetto sia ottimo, risulti economicamente costoso.

Io lo uso infatti prevalentemente per viso e occhi.

Guardate queste due foto…Quale dischetto ho usato per il latte detergente e quale successivamente per l’olio Nuxe?

Latte detergente

Latte detergente

Huile Prodigieuse Nuxe

Huile Prodigieuse Nuxe

Incredibile ma la seconda passata con l’olio Nuxe è sempre quella che ha il dischetto più  sporco, mentre la prima con il latte detergente sembra di un marroncino chiaro poco significante.

Questo perché il potere pulente e struccante dell’olio Nuxe per me non ha eguali.

Inoltre dopo una prima passata con il latte detergente la pelle dovrebbe essere abbastanza pulita e invece no!

Quest’olio ha avuto un successo enorme tanto da essere seguito poi dalla formulazione del corrispondente profumo prodigioso.

Il packaging è eccellente, con erogatore molto pratico tipo profumo.

Per alcune potrebbe essere scomodo il contenitore in vetro. io lo trovo molto glamour!

Parliamo ora dell’INCI!

Il prodotto contiene il 97,8% di ingredienti di origine naturale. E’ una combinazione di oli vegetali e vitamina E ed è senza conservanti

soleCoco-caprylate/caprate*: olio vegetale emolliente, biodegradabile, non irritante né sensibilizzante

soleDicaprylyl ether: olio emolliente. Conferisce leggerezza e non è unto.

soleMacadamia ternifolia seed oil: emoliente. Deriva dalla spremitura a freddo della noce di macadamia. Composto da diversi acidi grassi, ha un effetto equilibrante della secrezione lipidica. Ha un’importante azione restitutiva per pelli spente, secche e sensibili. La sua formulazione lo rende adatto anche alla cura di capelli e cuoio capelluto rendendo i capelli morbidi e lucenti       poiché funge appunto da riequilibrante.

solePrunus amygdalus dulcis (sweet almond) oil: olio di mandorle dolci emolliente, ottenuto dalla spremitura a freddo dei semi di prunus amygdalus. Anche quest’olio è un ottimo mix  di acidi grassi e ha un effetto nutriente ed elasticizzante. Viene usato come olio di massaggio per pelli molto sensibili come quelle di neonati ed anziani, per prevenire le smagliature in gravidanza e per la pulizia del viso. Svolge un’azione ricostituente per capelli secchi, indeboliti da sole e salsedine.

soleCorylus avellana (hazel) seed oil: olio di nocciola estratto dal frutto degli alberi di nocciolo. Contiene moltissimi lipidi insaturi che gli permettono di penetrare nella cute senza ungere.

Viene utilizzato per il trattamento di pelli grassi e acneiche andando a svolgere un’azione purificante e a liberare i  pori; come idratante per le pelli secche. Attenzione però a eventuali reazioni     allergiche, anche nei cosmetici nei soggetti a rischio.

soleCamelia oleifera seed oil:  olio camelia emolliente

nuvolaParfum/fragrance: termine generico per indicare una fragranza data dalla combinazione di ingredienti naturali e/o sintetici. Regolamentate dall’ IFRA (Fragrance Association), dall’FDA. Sono sicure sulla maggior parte delle persone ma su altre possono provocare allergie e sensibilizzazioni.

soleTocopherol: antiossidante. E’ la famosissima vitamina E, in grado di contrastare l’attività dei radicali liberi e quindi l’invecchiamento cutaneo. Ottima tollerabilità sulla pelle.

soleBorago officinalis seed oil: emolliente olio di borraggine. Migliora la salute di pelle e unghie. E’ utile nella cura di affezioni allergiche e dermatiti seborroiche.

soleOlea europaea (olive) fruit oil:  olio d’oliva emolliente, ricco di acidi grassi. Utilizzato per la cura di pelli secche e irritate, per dare lucentezza a capelli spenti e opachi.

soleHelianthus annuus (sunflower) seed oil: olio di girasole ricco di acidi grassi.

soleRosmarinus officinalis (rosemary) leaf extract: estratto vegetale di foglie di rosmarino. Dermopurificante, antiossidante, fragranza, condizionante per la pelle. Sui capelli regola la produzione sebacea e di forfora. Utilizzato nella formulazione di una vasta gamma di tipologie di prodotto tra cui shampoo, prodotti per la rasatura, prodotti per la cura della pelle, solari,    prodotti per il bagno, make-up, prodotti di pulizia personale, balsami per capelli, permanenti, shampoo. Ingredienti derivati dal rosmarino ​​possono essere utilizzati in cosmetici e prodotti per la cura personale commercializzati in Europa secondo le disposizioni generali del regolamento Cosmetici dell’Unione Europea.

soleHypericum perforatum flower/leaf/stem extract: estratto vegetale di Iperico, ottenuto dai fiori della pianta. Ha un’azione topica, lenitiva, cicatrizzante, antiinfiammatoria e riepitelizzante grazie alla presenza dell’iperina. E’ quindi usato per pelli arrossate, sensibili, colpite da eritemi. E’ ricco anche di tannini e quindi utile per il trattamento di pelli grasse ed impure.

soleSolanum lycopersicum (tomato) fruit extract: antiossidante.

fulmineBenzyl salicylate, Linalool, limonene, Citronellol, Geraniol: Sensibilizzanti, per legge devono essere elencati in etichetta quando la percentuale supera lo 0,001% nei prodotti che restano sulla pelle e lo 0,01% nei prodotti da risciacquo. Non è generalmente impiegati nei prodotti cosmetici per pelli sensibili o per applicazioni in zone cutanee più delicate.

Inutile dirlo, per me  è assolutamente approvato! Scommetto che molte di voi lo hanno ormai nel proprio kit di bellezza da anni!

Lasciatemi le vostre impressioni!

Profumazione

4 stelle

Efficacia

5 stelle

Texture

5 stelle

Prezzo

2 stelle

Packaging

4 stelle

INCI

4 stelle

5229total visits,5visits today